06252017Sun
Last updateThu, 29 Jun 2017 12am

facebook

Massimo scienziato britannico: il Fracking è pericoloso quanto amianto, diossine, talidomide

 fracking idiots


Un rapporto esclusivo rilasciato dal massimo vertice scientifico del governo britannico, il prof. Sir Mark Walport, la scorsa settimana, metteva in guardia sugli effetti del “fracking” , una “rottura idraulica” ovvero quel processo di trivellazione e iniezione di liquidi nel terreno, ad alta pressione, per rompere le rocce di shale (argillite) al fine di liberare del gas e far defluire del petrolio. E’ noto come “fracking”; il rapporto dice che la tecnica è pericolosa quanto l’amianto, il talidomide o le tossine da tabacco ed accusa il governo britannico si adottarla senza considerare i suoi pericoli ed effetti collaterali.    

“La storia presenta moltissimi esempi di traiettorie innovative che successivamente si sono poi dimostrate problematiche, per esempio che coinvolgono amianto, benzene talidomide, diossine, piombo nella benzina, nel tabacco, molti pesticidi, mercurio e composti che disturbano altamente il sistema endocrino ,” ha scritto il professore nel suo report.

Il rapporto redatto dal prof. Markk Walport paragona il fracking alla pericolosa sostanza chimica , il talidomide, che fu adottata in una serie di farmaci negli anni '50 e '60, particolarmente in quelli mirati alla gravidanza e al parto. Come risultato di cio’, la medicina uccise oltre 80.0000 neonati e 20.000 madri in attesa, prima di essere ritirata nel 1961.

All’inizio del mese, il Ministro per l’Energia britannico, Matthew Hancock ha smentito le affermazioni che il fracking danneggerebbe l’ambiente e ha detto che questa argillite, “shale” è essenziale per la crescita economica. “ Questa nuova iniziativa è parte del piano economico di lungo termine, che questo governo sta elaborando”, ha detto alla Casa dei Comuni

Ogni fracking richiede una media di circa 400 cisterne per portare l’acqua sul luogo e dal luogo, ogni attività di frantumazione, per essere completata, impiega tra 1 e 8 milioni di galloni di acqua e 40000 galloni di sostanze chimiche : non si puo’ certo dire che la procedura rispetti l’ambiente.

fracking water

Inoltre con oltre 600 sostanze chimiche che vengono usate allo scopo, inclusi cancerogeni noti e tossine come piombo, uranio, mercurio, glicoletilene, metanolo, acido cloridrico e formaldeide , non sorprende affatto che coloro che vivono vicino ad aree dove si fa il fracking, soffrano con piu’ probabilità di problemi respiratori e di pelle, rispetto a quelli che invece sono lontani da tali siti.

Non meno preoccupante è ciò che gli scienziati stanno sempre piu’ evidenziando: il fracking causa terremoti.

Mentre i governi amano dare a volte l’idea che non ci sono alternative, il fatto è che esistono già opzioni energetiche, molto piu’ rispettose dell’ambiente. Per esempio in California, settimana scorsa, è stata attivata la centrale a energia solare piu’ grande del mondo : Topaz, che si trova a San Luis Obispo County, sulla pianura Carrizo in California, che consiste in 9 milioni di pannelli solari disseminati in oltre 9,5 miglia quadrate.

california solar power

E’ in grado di generare 550 megawatts : sufficiente per dare corrente a 160.000 case ed eliminare 377.000 tonnellate di CO2 ogni anno . L’impianto è stato completato in soli due anni. Con un impianto ad energia solare persino piu’ grande, che deve essere completato in California il prossimo anno, che sarà in grado di produrre 579 megawatt, ci si attende che un abbondante terzo dell’elettricità dello stato, entro il 2020 sarà prodotta da fonti rinnovabili.

Sulla questione dei costi, i prezzi in discesa dei pannelli solari, li stanno rendendo finanziariamente piu’ abbordabili. In Gran Bretagna, una nuova analisi industriale, ha trovato che l’energia solare entro il 2018 sarà meno cara del gas . Ad un certo punto tra il 2025 e il 2028 sarà persino più a buon mercato della elettricità.

Sarebbe percio’ molto ingenuo pensare che le grande aziende energetiche lasceranno che questo accada senza combatterlo. In USA, l’energia solare in tempi recenti è cresciuta molto velocemente al punto che aziende energetiche piu’ vecchie stanno cercando di fermarla.

Il 30 novembre 2014, Alternet.org titolava:
Gli esperti dicono: l’industria del Fracking probabile tracolli a causa della decisione OPEC di tenere alta la produzione del greggio

L’aumento della produzione della industria americana del petrolio ed una recente decisione dell'OPEC (Organization of Petroleum Exporting Countries) per mantenere gli attuali livelli di produzione, potrebbe significare un crollo nell’industria petrolifera domestica del shale

Un surplus di petrolio, che provocherebbe una caduta dei prezzi di mercato, potrebbe rendere non redditizi gli investimenti nelle nuove operazioni di fracking, cosi dice un insider dell’ industria energetica

La recente caduta del prezzo del petrolio solo parzialmente riguarda il tema domanda/offerta. Piuttosto la questione è relativa a come l’Opec sta rispondendo alla minaccia che la produzione petrolifera statunitense, particolarmente il fracking ad alto costo, pone alla sua preminenza sui mercati petroliferi globali

Fonti:
http://www4.dr-rath-foundation.org/Newsletter/archive/newsletter_20141204.html?pk_campaign=NEWSLETTER&pk_kwd=14-12-04_news

http://rt.com/uk/209827-fracking-chemical-toxic-report/

Traduzione e sintesi: Cristina Bassi

fracking icke

Fracking: quale è il problema? (www.davidicke.com)
Voglio dire... inietta solo centinaia di sostanze chimiche tossiche nel terreno, che contaminano le fonti di acqua potabile, rilasciano metano e gas radon letale, distruggono la terra, sprecano incredibili quantità di acqua e causano terremoti.
Rilassati: che potrebbe mai andare storto?  

VEDI ANCHE:

EPA loophole allows fracking companies to inject diesel chemicals into the ground without oversight

Shale gas increasing threat to climate, environment, communities worldwide

Thirsty' Global Fracking Industry Puts Water, Environment, Communities at Risk

http://www.alternet.org/fracking/experts-fracking-industry-likely-crash-due-opec-decision-keep-oil-production-high


  • Piastre Tesla

  • Piastra Tesla 20 mm Ø

 

PIASTRE TESLA e pendenti

 
  csm teslaplatten faecher 01 e68c95b23c

offerte del mese!

 
Per riequilibrare, rienergizzare umani, animali, vegetali, sostanze
 

 

PIASTRA TESLA
20 mm Ø made in Germany
ottima per rivitalizzare cibi, bevande, acqua
scheda tesla 20mm
Le Piastre Tesla, TeslaVital® sono conduttrici di energia libera e armonizzano i livelli sottili del corpo umano

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori
 
  • zapper Clark

  • zapper Beck

 Zapper Multiconnect Mega       
Star bene in modo naturale! made in Germany, creato secondo le direttive della dr.sa Clark. 
ZAPPER  dr BECK 

OFFERTE DEL MESE
Beck-Zapper-Pro

BIOTESTER e FRECCIA ORGONICA
rute    FRECCIA ORGONICA svitabile

Strumenti professionali di radiestesia made in Germany.

  • POWER TACHYON

POWER TACHYON 

klein-Tachyon-Power-Kugel
una sfera di materiale tachionico
per diffondere energia, benessere, vitalità

GENERATORE DI ARGENTO COLLOIDALE IONICO
ED ANCHE DI ZINCO E ORO COLLOIDALI
OFFERTA DEL MESE!

image001

Scoperte mediche non autorizzate

rivelazioni-mediche-non-autorizzate-libro-84334

Cambio di Logica, Giuliana Conforto

cambio di logica 114244

M.Biglino-E. Baccarini, La caduta degli Dei

la caduta degli dei 135164

Imbroglio della realà, inganno della percezione

l-inganno-della-percezione-libro-87075