11182017Sat
Last updateSat, 18 Nov 2017 12am

facebook

Articles

Astro-Psicologia Huber: i pianeti della personalità e i corpi energetici

hor radix

 Il mondo delle forze ed energie sottili, si cela dietro ogni forma esteriore, pianeti inclusi 

Il mondo delle forze ed energie sottili, delle frequenze, si cela dietro ogni forma esteriore. Questo vale sia per l’essere umano che ogni altro elemento esistente, incluso i pianeti.

L’essere umano è solo una minima parte di un tutto incommensurabile e omnicomprensivo e non il centro assoluto della vita. La [sua] separazione e divisone dal Tutto è una pura illusione. Dal punto di vista della “unità della vita” , tutto l’esistente emana da una sorgente comune.

Non siamo solo il corpo fisico. Oltre questa realtà visibile e toccabile ne esistono altre energetiche, che anzi sono alla base del visibile, sono la matrice di cio’ che poi vediamo con i sensi fisici. Fino ad ora queste affermazioni sono state dominio del mondo “esoterico”, quindi altro dalla “normalità” e dalla “scienza occidentale”, i cui criteri tutt’ora non riconoscono questo mondo di energie sottili, o invisibili o vibrazionali.

Da tempo (anche se ancora ignorata nei libri di testo) la fisica quantistica ci dice che viviamo in un "campo unificato di energia" e che questo campo è cosciente (ossia in grado di rispondere a degli stimoli) e che tutto ciò che esiste fuoriesce da questo campo.

Non siamo costituiti solo da un corpo fisico visibile ai sensi ordinari, ma anche da altri corpi di energia, “invisibili”. Il linguaggio astrologico Huber applica questo paradigma associandolo ai pianeti della personalità e andando anche oltre.

universal self 400x301

Il CORPO ETERICO:
da questo “corpo” di energia, l’essere umano recupera le forze vitali per il suo corpo fisico; il livello eterico, è il primo corpo invisibile a partire dal corpo fisico. Senza questo corpo la materia è “morta”. Il corpo eterico è più grande di quello fisico e procura vitalità agli organi fisici, durante la vita terrena. Astrologicamente, nel sistema Huber, associamo a questo corpo il pianeta SATURNO

IL CORPO ASTRALE
Se il corpo fisico è alimentato dal corpo eterico, anche quest’ultimo avrà una fonte che lo alimenta: il corpo astrale, il corpo delle emozioni e dei sentimenti. A questo livello corrisponde astrologicamente la LUNA. Qui è un livello in cui dominano le polarità, i contrari. Amore/odio, buono/cattivo etc… e mutano in un ritmo costante.

IL CORPO MENTALE
Il corpo astrale è a sua volta collegato al corpo mentale, che è di una sostanza ancora più sottile.Qui si attivano i processi di pensiero e da qui mandiamo le correnti di pensiero ( i pensieri). Qui anche riuniamo il sapere e ci liberiamo dalla dualità e dalle tendenze illusorie del corpo astrale. Attraverso il pensiero si sviluppa l’intelligenza necessaria per imparare a differenziare e a
comprendere le Leggi della Vita nei loro contesti “cosmici” . Il pensiero e la capacità di differenziare, corrispondono al SOLE.  

IL CORPO CAUSALE
Gli Huber ricordavano che oltre a questi 3 “corpi” collegati all’essere umano, esiste anche l’Eterno Sé, che nell’oroscopo Huber identifichiamo con il punto nel mezzo del cerchio astrologico, dove vengono selezionate tutte le esperienze mentali ed emozionali e memorizzate come essenza, qualità della vita o motivazioni esistenziali. Questo corpo, “causale” si troverebbe in contatto costante con l’akasha, quell’archivio cosmico in cui tutto è inscritto e in cui un veggente può penetrare. (un classico nel secolo scorso fu il veggente Edgar Cayce)

“Ogni giorno vi servite di uno specchio per verificare alcuni dettagli del vostro aspetto fisico: il viso, i capelli, gli abiti... Ma esso vi può rivelare ben altre cose. Mettetevi davanti allo specchio e toccatevi il sopracciglio destro con la mano sinistra; nel vostro riflesso vedrete la mano destra toccare il sopracciglio sinistro. Lo specchio è un oggetto molto interessante perché ci aiuta a capire certi aspetti del mondo invisibile.

Rispetto al piano fisico, sul piano astrale gli oggetti sono visti invertiti, come in uno specchio. Le cifre, le date, tutto è invertito; un fatto appartenente al futuro si presenta come passato, e viceversa. Ecco perché il piano astrale è il mondo delle illusioni.

Per conoscere la verità, bisogna dunque andare ancora oltre, sul piano mentale superiore o piano causale. È quanto ci rivela un insegnamento spirituale. Dunque, chi riesce a risolvere la questione dello specchio, risolverà i più grandi problemi della vita psichica." Omraam Mikhaël Aïvanhov Da: Pensieri quotidiani, 2005, ed Prosveta

Nell’astrologia Huber, viene data molta importanza al quadro degli aspetti (l'area in cui sono disegnate le linee degli aspetti) e alle sue figure geometriche, che diventano così un esempio della struttura del modello della coscienza individuale.

VEDI ANCHE:

Consulenza Astro-Psicologia Huber

Il metodo Huber di Psicologia Astrologica: quando psicologia e astrologia si incontrano


  • Piastre Tesla

  • Teslaplates TeslaVital®

 

PIASTRE TESLA TeslaVital®
new: harmony chips TeslaVital®

 
  csm teslaplatten faecher 01 e68c95b23c  Teslaplatte® - Harmony Chip - Chartres Mandala
 
Per riequilibrare, rienergizzare umani, animali,sostanze 
ORA ANCHE chips autoadesive anti elettrosmog
 

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori
 
  • zapper Clark

  • zapper Beck

ZAPPER  metodo Clark 
 vitalation banner Zapper 300x300px 20171009 v04 IT GIF
ZAPPER  dr BECK 

OFFERTE DEL MESE
Beck-Zapper-Pro

BIOTESTER e FRECCIA ORGONICA
    holztester  Orgonstrahler neue Generation b2

Strumenti professionali di radiestesia made in Germany.

  • POWER TACHYON

POWER TACHYON 

klein-Tachyon-Power-Kugel
maggiore energia, benessere, vitalità

GENERATORE DI ARGENTO COLLOIDALE IONICO
ED ANCHE DI ZINCO E ORO COLLOIDALI

 

image001
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd