La scienza dei Mantra: come suoni sacri possono guarire corpo, mente e spirito

  benefits of chanting the powerful om mantra


Da piu’ di 3000 anni si cantano i mantra (suoni sacri) per apportare guarigione spirituale.

Durante il primo periodo dell’Induismo, i guru spirituali furono affascinati dalla poesia ed iniziarono a scrivere suoni in testi sacri come i Rigveda. Quegli stessi suoni sono risuonati in Oriente fino ad oggi ed ora sono cantati da miliardi di Hindu, Buddhisti e spiritualisti in tutto il mondo.

Oggi, i mantra si cantano per una miriade di ragioni. Ci sono mantra per curare depressione ed ansia, altri che si dice creino ricchezza, altri pensati per attrarla…per quasi ogni scopo c’è un mantra corrispondente. [qui uno che trovo utile nel prsente DURGA mantra contro le forze negative, ndt ]

Tuttavia, nonostante i miliardi di persone che usano i mantra e l’ampia gamma dei loro usi, il mondo occidentale ha voltato ciecamente lo sguardo a queste antiche pratiche spirituali. E’ shockante pensare che dopo 3000 anni, c’è ancora zero ricerca scientifica che convalidi i mantra e nessuna investimento è stato fatto per indagare questa importante pratica spirituale. Quindi è tutto è ricascato sulla comunità spirituale: è lei a dover comprovare i mantra.

buddhas

Cosa sappiamo precisamente e veramente dei mantra?

I maestri Yoga affermano che i mantra hanno il potere di creare cambiamenti chimici nel corpo. Dicono che le qualità specifiche vibrazionali dei mantra creano riverberi nel corpo che portano a cambiamenti a livello molecolare.

Possiamo comprendere come il tutto funziona se consideriamo la relazione umana con il suono .

La nostra facoltà uditiva si è sviluppata in milioni di anni, per poter includere delle costanti specifiche che formano le basi della nostra composizione uditiva. Molti dei suoni che oggi produciamo, come alcune sillabe e grugniti, sono state usate da milioni di anni, prima che diventassimo homo-sapiens

Similmente a come gli uccelli usano la canzone per comunicare informazioni sul tempo, noi abbiamo usato sillabe e suoni per dare forma alla nostra comprensione del mondo. La ragione per cui molte parole di oggi sono onomatopeiche è perché e vocali umane furono create come eco della natura. I primi uomini usavano sillabe come modo per fare l’eco del suono della cosa che cercavano di descrivere

Evolvendosi, l’umanità si è allontanata da una lingua onomatopeica. Ecco cosi che l’inglese non è onomatopeico come il sanscrito, essendo quest’ultimo una lingua molto piu’ antica.

Quando parliamo in Sanscrito creiamo suoni che sono strettamente correlate a suoni di natura.

Sacred Mantra   Mantra e Meditazione + CD

La parola sanscrita “Om”, per esempio, significa “Universo” e possiamo sentire un eco dell’universo nel suono del mantra. Abbiamo un senso della natura aperta ed infinita, quando ascoltiamo questo suono, che sembra evocare pensieri di spazio aperto, ricollegandoci alla vastità dell’universo.

Dire che “Om” suona come uno spazio aperto, significa ovviamente che ha una composizione uditiva simile al modo in cui il suono vibra in un vero spazio aperto. La qualità del suono è una ricreazione del suono della vera cosa.

Cosa significa risuonare come vera cosa? Significa che il suono del mantra e il suono di un vero spazio aperto sono molto simili. In altre parole, quando recitiamo “Om” ricreiamo le qualità vibrazionali di un vero spazio aperto e facciamo questo all’interno del corpo

E’ come se portassimo quella parte della natura quel vasto spazio aperto, “OM”, nel nostro essere. Non solo ricreiamo quello spazio aperto in senso uditivo e fisico, lo ricreiamo anche nella mente.

Gayatri Mantra     Guru Rinpoche Mantra

Quando recitiamo mantra, non facciamo solo suoni. Meditiamo sui suoni. Meditare significa mettere a fuoco la coscienza su un certo spazio. Quando meditiamo su “Om” concentriamo la coscienza sul mantra stesso. In altre parole, mettiamo la nostra coscienza dentro il suono, dentro l’OM e di conseguenza dentro lo spazio aperto che l’OM rappresenta

pendenti energy edition chakra gioielli energy dei 7 colori dei chakra, Piastre tesla TeslaVital®

Questa è la scienza del mantra ed è una delle tecniche umane di guarigione piu’ antiche. Per milioni di anni abbiamo creato le qualità vibrazionali della natura usando la voce. I mantra fanno un passo in là. Quando meditiamo su quei suoni primordiali , mettiamo la coscienza dentro il suono , guarendo al mente ricollegandoci con quelle rappresentazioni uditive del mondo naturale.

Cambiando le qualità vibrazionali di quei suoni, cambiamo l’effetto che il suono ha sulla mente. Il mantra “Lam” del chakra radice, per esempio, ci radica e crea stati d’animo di appartenenza, laddove “ah” crea un lasciar andare e ci aiuta a farlo

Questo è il potere dei mantra sanscriti: sono un modo per ricreare le qualità vibrazionali di eventi del mondo reale, oggetti o spazi nel corpo e quindi collocare la coscienza dentro quei suoni attraverso la meditazione. Cantando semplicemente dei mantra sanscriti, ci sintonizza con positive energie vibrazionali che guariscono corpo, mente e spirito

By Paul Harrison,
insegnante di meditazione, autore di TheDailyMeditation.com.
traduzione Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net
fonte:
http://www.wakingtimes.com/2017/05/31/science-mantras-sacred-sounds-heal-body-mind-spirit/

Teslaplatten® Sets Piastre Tesla TeslaVital®:

anche per potenziare ed armonizzare i 7 chakra nella meditazione

DMC Firewall is a Joomla Security extension!