05282017Sun
Last updateSun, 28 May 2017 10am

facebook

Radiestesia: testare i livelli vibrazionali con il Biometer Bovis e il biotester

Andre Bovis 

Radiestesia è "sensibilità al raggio", il termine fu coniato nel 1930 dall’abate M.L. Bouly; la scala Bovis prende il nome da un presunto (sul tema ci sono diverse opinioni) fisico francese omonimo, nonchè radiestesista e inventore

 

Radiestesia significa sensibilità al raggio. E’ un termine coniato nel 1930 dall’abate Mermet L. Bouly; il religioso scrisse un libro sui presupposti e l’uso della radiestesia, che fu pubblicato nel 1935. Sin dal 18° sec. la radiestesia è una “scienza” nota, che si occupa di ricercare, con bacchette da rabdomante e pendoli, zone geopatogene di disturbo, scientificamente “non dimostrabili” , come per esempio vene d’acqua e campi di radiazione naturale.

Per inciso (e non per convincere gli scettici ma dare piu’ informazioni a quelli che non lo sono) qualche nota sui campi di radiazione naturale :

“Nelle società contadine prima di costruire un'abitazione era consuetudine osservare il comportamento degli animali selvatici o domestici, la cui sensibilità a questi fenomeni è maggiore che nell'uomo. Gli animali allo stato brado evitavano accuratamente le zone in cui il campo di radiazione naturale era particolarmente elevato. Altri segnali potevano essere osservati nella vegetazione del luogo che tendeva a svilupparsi in modo anomalo in altezza per controbilanciare le influenze negative del terreno e presentavano sulla corteccia formazioni carcinomatose dall'aspetto insolito. La sofferenza della vegetazione era un altro elemento di grande importanza prima di costruire un'abitazione nel luogo. In un commisto di scienza e superstizione i territori particolarmente colpiti dalle radiazioni naturali erano considerate aree tabù per la pastorizia e la caccia”. (http://www.ecoage.it/campo-radiazione-naturale.htm)

Ovviamente oggigiorno, questi “metodi tradizionali” di misurazione (“non scientifici”) vengono ampliati con altri strumenti (per esempio da magnetometri in 3D per la misurazione di campi magnetici terrestri)

Le applicazioni della radiestesia riguardano:
- la geologia e idrologia
- la botanica
- la biologia e la medicina
- la psicologia

La radiestesia indaga:

  • Campi elettromagnetici
  • Reti elettromagnetiche (Hartmann, Curry)
  • giacigli
  • faglie geologiche con elevata irradiazione radioattiva
  • vene acquifere di veloce scorrimento

Nell’ambito della radiestesia, troviamo i tensori, o BIOTESTER qui definiti: dispositivi per testare condizioni energetiche di strutture atomiche, magnetiche e elettriche. Lo strumento è composto da un manico, ed una antenna con anello (vedi al link di cui sopra).

Questi strumenti (forse piu al nord dell’Europa che qui) vengono utilizzati da lungo tempo dagli Heilpraktiker tedeschi (“naturopati”) e radiestesisti e con ottimi risultati, in questi campi:

-        per testare la tollerabilità di cibi e rimedi

-        per intercettare una radiazione patogena (vedi sopra)

-        per individuare la miglior posizione per dormire

-        per testare la floriterapia (fiori di Bach e simili) e la gemmoterapia

-        ed altro ancora…

 Biometer-Bovismeter

 

IL BIOMETER DI ALFRED BOVIS 


Con il Biometer sviluppato dal fisico francese Alfred Bovis - nella foto di apertura - (12.1.1871-13.11.1947), si puo’ definire “la qualità biologica di una “cosa”.Questa tecnica viene adottata per definire la qualità energetica di luoghi, cibi, sostanze. Poichè ogni essere umano è diverso nella sua sensibilità, questo metodo radiestesico rimane sempre soggettivo.


Questo schema (vedi foto sopra) è incluso nel kit di acquisto del biotester professionale Vitalation, (per l'acquisto richiedere il modulo d'ordine

 

Come operare con il biometer

La scala di base va da 0 a 10.000 unità, ma quella fornita con i biotester segnalati su questo sito (made in Germany) è stata ampliata.

Cio' che è importante lavorando con il biometer, è fare il vuoto mentale, non proiettare pensieri con un desiderio specifico di risposta (si-no, buono-cattivo).

 

Un valore Bovis di 6500 unità è un valore neutrale e il valore medio per un essere umano sano.
Tale valore, in un essere umano sano, non resta uguale durante tutta la giornata, non è quindi misurabile al 100%.

Sono molti i fattori che entrano in gioco nella misurazione, per esempio l‘ora in cui viene fatta, il tempo atmosferico (sole o pioggia) Se c’è sole, il valore Bovis è maggiore che con la pioggia. A mezzogiorno il valore è al massimo, mentre è al suo minimo nelle fasi di riposo, poichè diversamente non potremmo dormire.


Solo da 8000 unità Bovis abbiamo un valore realmente forte e attivo (questo valga come riferimento, per esempio ,se si misurano cibi o rimedio sostanze salutistiche) . Ottimale sarebbe che la persona vivesse in un posto senza radiazioni, un posto che non viene negativamente irradiato  [impresa difficile di questi tempi, in effetti..] o per lo meno che possa poi rigenerare il suo corpo in un punto che ne sia libero.

Se testando una persona il valore Bovis scende sotto il valore neutrale (6500), diciamo per esempio sia 4000, si puo’ supporre che la persona abbia una qualche malattia.
Luoghi che risultino al di sotto di 6500 unità sono zone con radiazioni nocive, che ci tolgono energia, lo stesso dicasi per oggetti (per esempio il cellulare) .

Tutti gli oggetti che sono al di sopra delle 6500 unità, ci portano energia e rafforzano il nostro organismo. Se si conduce una vita sana, le unità Bovis aumentano automaticamente.


Per trasferire (e testare) un valore Bovis con i biotester di Vitalation, si deve inserire nel manico del biotester, una estremità dell’elettrodo in dotazione. I piedi devo essere entrambi ben a terra. Tenere l’altra estremità dell’elettrodo sull’oggetto o sulla sostanza da testare. Con la mano che impugna il biotester posizionarsi quindi (nelle consizioni mentali di "vuoto" di cui sopra) sulla scala Bovis e spostare lentamente il biotester dal valore 0 ai valori successivi (verso destra), fino a notare il punto il cui il biotester comincia a ruotare in seno orario, segnalando cosi la risonanza con il valore equivalente all'oggetto testato.

 

Se volete autotestarvi, non vi servono elettrodi, poichè attraverso la vostra mano, esiste gà un contatto.

 

Nel seguito una tabella con i vari dati di ricerca del produttore tedesco:

unità Bovis         oggetto testato

ca. 1600             nessuna forza vitale

ca 2000              zone patogene

ca 3000              acqua distillata

ca 5960              acqua normale da condutture

6500 valore        medio di una persona sana

6000-7000          zona senza disturbi

7000-8000          buona irradiazione della persona

11.000                acqua piovana*

8000-13.000       trasferimento di energia da parte di guaritori

13.000-14.000    chiese, moschee, monasteri tibetani attivi

21.000                noce di cocco

23.000                acqua santa di Fatima, destrogira

26.000                acquasanta di Lourdes, destrogira

34.000                noce moscata

70.000                all'interno della piramide di Cheope

170.000              piramide di Cheope, camera del Re

*l'acqua piovana oscilla da 6000 a 12.000 unità Bovis

Qui la scala con altre connotazioni utili (fonte: https://www.psiram.com/en/index.php/Bovis_scale)

0 - 2000             Incrocio di due o piu’ zone di disturbo; disfunzioni immunitarie; arresto della crescita       
2000 - 6000       Zona di interferenza; deleteria per gli esseri umani        
6500                  Neutrale      
7000 - 8000       Valore migliore, piena vitalità       
9000 - 10000     Troppo alto, in caso di lunga esposizione       
10000 - 13500   Zone energetiche ed eteriche  del corpo umano       
13500 - 18000   Luoghi spirituali, sacri ed esoterici       
18000 e oltre     Regioni di raggi cosmici    

La luce visibile ha una lunghezza d’onda da 3,800 Å a 7,800 Å.  Queste lunghezze d’onda corrispondono a frequenze  tra I 789 e 385 THz. Quindi la definizione di “piena vitalità”  corrisponderà alla luce rossa  ed avrà una energia di 2 eV (= elettronvolt in fisica) per fotone, mentre la luce ultravioletta ha una energia di 3 eV per fotone (1 eV = 1,6 · 10-19 Joule). commenti utili

 Vita Einhandrute - Silber - Profi Set - Neues Modell
Il biotester professionale esiste in versione “silver”. Puo' essere smontato in due parti (manico e antenna) e l'impugnatura è ulterirmente svitabile: ci si puo' inserire una provettain qui, per esempio, puo' esseri la sostanza che si cerca, o che si vuole misurare sulla scala Bovis o che si vuole trasferire con il biotester sulla persona o oggetto.

oppure in versione da viaggio, "smontabile " (in 3 parti) e con proprio astuccio

Vita Reise Einhandrute - Silber

Esiste anche una versione non professionale (ottima per principianti e comunque ben fatta) con manico di legno e anello di legno. (per acquisto richiedere il modulo qui) . Lo strumento, a differenza dei modelli professionali, non è smontabile ma resta fisso. Anche per questo  modello "non professionale" c'è in dotazione l'elettrodo** per testare con la scala Bovis.

Abtastelektrode mit Kabel  ** elettrodo in dotazione

Vengono proposte anche delle bacchette da rabdomante telescopiche, ideali per chi deve e desidera cercare vene d'acqua e geopatie.

Nel seguito un commento di un cliente  che le ha acquistate  di recente:

Teleskop Winkelrute

"Mi ritengo molto soddisfatto per aver acquistato le "bacchette da rabdomante telescopiche". All'inizio non ero convinto ma è bastato poco per scoprire quanto siano semplici da usare e precise.

Il manico è molto comodo e le bacchette sono molto sensibili. Anche mio zio  che per passione è anche rabdomante ne è rimasto colpito. Mio zio dice di essersi costruito delle bacchette da rabdomante rudimentali come quelle che utilizzavano i contadini per trovare l'acqua nei terreni. Ma anche lui ha potuto notare fin da subito la sensibilità di queste bacchette,  che gli avevo mostrato per la prima volta in aperta campagna

Già dal primo momento mi accorsi della loro precisione:i mano a mano muovendoci oscillavano fino ad incrociarsi quando trovavamo l'acqua.

Ma ciò che più mi colpisce è che le bacchette interagiscono con qualsiasi cosa si voglia trovare, come una vera bussola del tesoro. Ad esempio l'altro giorno cercavo una fonte di energia naturale ed ecco che puntavano un piccolo caricatore orgonico da me costruito. Le bacchette sono un mezzo che possono darci una prova fisica materiale di ciò che ricerchiamo.

Come dice mio zio tutto dipende dall'operatore. Se ti metti in mano le bacchette per fare il figo non troverai un fico secco. Bisogna sgombrare la mente da pensieri futili ma allo stesso tempo essere ciò che ricerchiamo.

Vorrei aggiungere che per trovare l'acqua bisogna diventare acqua perché ricordiamo che noi stessi siamo delle antenne e alla fine troviamo ciò che più desideriamo".

 

fonti:

www.vitalation.de

https://www.psiram.com/en/index.php/Bovis_scale

 

VEDI ANCHE:

Il Biometer di Alfred Bovis

  • Piastre Tesla

  • Piastra Tesla 20 mm Ø

 

PIASTRE TESLA e pendenti

 
  csm teslaplatten faecher 01 e68c95b23c

offerte del mese!

 
Per riequilibrare, rienergizzare umani, animali, vegetali, sostanze
 

 

PIASTRA TESLA
20 mm Ø made in Germany
ottima per rivitalizzare cibi, bevande, acqua
scheda tesla 20mm
Le Piastre Tesla, TeslaVital® sono conduttrici di energia libera e armonizzano i livelli sottili del corpo umano

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori
 
  • zapper Clark

  • zapper Beck

 Zapper Multiconnect Mega       
Star bene in modo naturale! made in Germany, creato secondo le direttive della dr.sa Clark. 
ZAPPER  dr BECK 

OFFERTE DEL MESE
Beck-Zapper-Pro

BIOTESTER e FRECCIA ORGONICA
rute    FRECCIA ORGONICA svitabile

Strumenti professionali di radiestesia made in Germany.

  • POWER TACHYON

POWER TACHYON 

klein-Tachyon-Power-Kugel
una sfera di materiale tachionico
per diffondere energia, benessere, vitalità

GENERATORE DI ARGENTO COLLOIDALE IONICO
ED ANCHE DI ZINCO E ORO COLLOIDALI
OFFERTA DEL MESE!

image001

Scoperte mediche non autorizzate

rivelazioni-mediche-non-autorizzate-libro-84334

Cambio di Logica, Giuliana Conforto

cambio di logica 114244

Antico e Nuovo Testamento. Libri senza Dio

antico e nuovo testamento libri senza dio 112772

Imbroglio della realà, inganno della percezione

l-inganno-della-percezione-libro-87075

I geni Manipolati di Adamo

i-geni-manipolati-da-dio-101958