02242017Fri
Last updateSun, 26 Feb 2017 12am

facebook

Nel 2011 la Royal Society si riunì per discure sul controllo del clima del pianeta

terraforming-smogboy1

 la Royal Society, nel 2011 si riuni' per discutere sul controllo del clima del pianeta.  La natura orwelliana della discussione lascia basiti,

 

In una tenuta isolata, in Inghilterra, un piccolo gruppo dell'elitario  think tank (= “serbatoio di pensiero”, gruppi specificamente “formati culturalmente” dalla elite ndt) inglese, la Royal Society, nel 2011 si riuni' per discutere sul controllo del clima del pianeta.  La natura orwelliana della discussione lascia basiti, poichè questo gruppo di eletti sembra abbia messo le mani dentro una questione serissima: come delegare una autorità in modo adeguato, perchè questa faccia ricerca su tali poteri "divini".

Cominciarono col porsi una domande retorica: "chi decide?"

Cio’ che venne affermato in quella riunione, fu un percorso verso un futuro di  impensabile controllo, operato da un gruppo interno di ideologi, con il compito di "salvare il pianeta". 

La storia è piena di questi "grandi esperti"  che si sono presi carico del fardello di salvare il resto del mondo. Le elite, nei secoli, hanno insistito sul fatto che l'uomo comune semplicemente... non è in grado di affrontare il compito...

In sintesi ecco i temi su cui questa elite di pensatori si spese in quel meeting, in nome della prosperità umana...

La pace:  Il processo di pace pare essere lungo. Dalla Guerra che doveva porre fine a tutte le guerre..., ci sono poi state guerre significative, conflitti protratti, o "azioni cinetiche."  I programmatori centrali hanno fantasticamene fallito per cio' che riguarda la pace  e non c'è segno che questo trend venga invertito... un premio Nobel è stato dato al leader del mondo libero che ha esteso e dichiarato guerre che sono incostituzionali e riprovevoli moralmente

Piuttosto, gli eventi mostrano che stiamo andando verso laTerza Guerra Mondiale . Sembra anche che staremmo meglio senza l'aiuto umanitario offerto da tali soggetti che usano il soprannome di "pace".  

La libertà:  La Map of Freedom (cartina della libertà) indica che la piu' parte della popolazione globale, vive sotto forme di controllo autoritario, specialmente se dovessimo valutare onestamente il Nord America. Solo tutto il resto vive "in democrazia" , che non è altro che la versione edulcorata di due lupi e una pecora che si incontrano e decidono cosa fare per cena.

Questo è il modello globalista, che preferisce il controllo centralizzato e la riduzione delle libertà personali attraverso il dominio della mafia o crimine organizzato. Il risultato di tutto questo è il risucchio della ricchezza e il potere di una classe al vertice. Come disse Louis Brandeis, ex giudice della Corte Suprema, "in questo Paese possiamo avere o la democrazia o una grande ricchezza concentrata nelle mani di pochi. Ma non possiamo avere entrambe le cose." 

I paesi che hanno un libero mercato di idee e commercio sono pochi  e sono distanti tra loro  

L’economia:  Il modello di una gestione bancaria ad opera di una elite centralizzata è stato uno spregevole fallimento.  Tutte le banche centrali della storia, che hanno usato il "fiat money" (denaro dal nulla) e per lo piu’ per finanziare entambe le parti in guerra,  hanno fallito poichè hanno portato in bancarotta le loro nazioni ed hanno arricchito solo quelli che detengono il controllo.

La salute: Tra la EPA, FDA, e USDA -- solo per citare gli enti USA -- i nostri ricercatori della elite, gli scienziati e coloro che fanno politica, sono stati responsabili di milioni di morti.  E sta solo peggiorando, poichè questa  tirannia globale della salute  ha per scopo quello di criminalizzare il cibo e gli integratori  che effettivamente danno prova di prolungare la nostra vita.
I veleni chiave  che costoro includono sono:mercurio, aspartame, la piu' parte dei vaccini, il cibo OGM. Tutti questi fattori è dimostrato riducano la capacità cognitiva, la salute fisica e l'aspettativa di vita. 

L’ambiente: Fukushima è solo l'ultima in una lunga storia di cattiva gestione delle aziende e dei governi, che ha poi conseguenza globale. Siamo bombardati costantemente dagli esperti che affermano di mostrare i benefici e la sicurezza del loro consiglio. Ma di fatto, il nostro pianeta ha dovuto sopportare diverse fusioni nucleari, fuoriuscite di petrolio,fracking e terremoti indotti ed un fallout globale dalle guerre in cui si è fatto uso di uranio impoverito. Tutto cio' ha contaminato la Terra e avvelenato le generazioni future al di là di ogni immaginazione.

L'unico successo che queste elite possono documentare è l'uccisione di massa da parte di dittatori come Genghis Khan, Mao, Hitler e Stalin, che hanno eliminato oltre 100 milioni di persone, riducendo cosi la CO2... Ottimo risultato, se siete nichilisti....

Con una tale documentazione di desolazione, in riferimento ai "direttori del vertice" , avremmo fatto meglio a porre attenzione  alle loro parole per quel che riguardava la successiva direzione che avevano in mente per noi.

Cio' che piu' allarma di quel meeting semi-clandestino è la premessa stessa su cui poggiava: la necessita di una orchestrazione globale: il  Global Warming, che è stata smascherata da tutti quei climatologi che non sono controllati da un think tank o ente sponsorizzato dal governo.

Il loro Piano B, famoso per l'inevitabile modificazione climatica, non è altro che una lista di desideri per coloro che desiderano de-industrializzare le nazioni produttive e consolidare il controllo  sulla distribuzione della ricchezza. Non è certo una buona partenza per salvare le persone... 

Basandoci sulle menzogne sul futuro, continuiamo pure nel nostro percorso orwelliano, messo in moto da "scienziati e studiosi", che ci guiderebbero verso una nuova visione del futuro, Tali scienziati e studiosi in quel meeting, erano in una tavola rotonda, costituita da una elite normalmente nascosta alla vista del pubblico, ma che ci viene riportata dalle agenzie stampa, della propaganda associata anche con queste parole...:

"Provocando e parando colpi su questioni che mai prima d'ora sono state poste nella storia umana, i conferenzieri sono stati sensibili alla possibile reazione del mondo esterno" .

La scienza:  "Poter sperimentare con l'atmosfera e giocare letteralmente a Dio, è una grande tentazione per uno scienziato," Richard Odingo, scienze naturali, Kenya 

Beh, non c'è dubbio che possiamo dargli merito di onestà, ma veramente crediamo che questa "sperimentazione" non sia già iniziata? Le loro stesse parole e i fatti osservabili, provano il contrario. lI contendente top della geoingegneria su scala planetaria, secondo il cartello, sono le "particelle di aerosol stratosferiche."

In ciò che pare essere lo scudo delle scie chimiche della cospirazione, queste "particelle sarebbero solfati riflettenti il sole e emesse nella bassa stratosfera, da aerei , mongolfiere ed altri dispositivi."  L'attuale evidenza di tale attività  è stata già esaustivamente documentata dai ricercatori e da film resi famosi come What In The World Are They Spraying?

In realtà, il "cartello" chiama questa tecnica Sun Radiation Management (SRM) (Gestione della radiazione Solare) .  Il problema della gestione è che sono necessari i managers e che quelli nominati potrebbero non essere quelli che ci piacciono… 

La legge:  "Questi scenari creano vincenti e perdenti . . . chi dovrà decidere?" John Shepherd della Southhampton University, Gran Bretagna, autore di uno studio del 2009 della Royal Society sulla geoingnegenria.

Il think tank metteva in guardia sul fatto che una "coalizione di nazioni scientificamente capaci, dovrebbe porre la direzione del mondo" - condotta ovviamente dagli USA e Gran Bretagna, due tra coloro che piu' egregiamente abusano del pianeta. "Forse invitando la Cina, l' India, il Brasile  ed altri . . . " 

Ma, nel dubbio, invocare l'ONU per convincere le masse che, "molti ambientalisti si oppongono categoricamente  ad armeggiare con l'atmosfera della Terra o almeno insistono che tali importanti decisioni siano riposte nelle mani dell'ONU, poichè ogni nazione sulla Terra ha interessi economici nel cielo sopra di noi."  L'ONU… ovvero la forza di polizia mondiale e il deposito del crescente controllo globale.

La politica: "Una delle sfide è identificare le intenzioni, una delle quali potrebbe essere un uso militare offensivo."  -- Arunabha Ghosh, Indiano, specialista dello sviluppo, mentre si riferisce alla modificazione climatica.  

Se il clima puo' veramente essere controllato,allora si puo' ipotizzare  che stiamo entrando in un futuro di guerre climatiche . Tuttavia, tutto cio' è già stato affrontato in documenti chiave come Weather as a Force Multiplier: Owning The Weather By 2025.  Forse la vera preoccupazione è essere certi che solo la elite al comando ne fa uso , mentre chiunque si opponga o si rivalga venga bollato con il marchio di "terrorista".

La filosofia:  "C'è la visione della "brutta piega"…  che dice che non appena  inizi a fare questa ricerca, dici che è ok pensare a cose a cui non dovresti pensare."  -- Steve Rayner, co-direttore del programma di geoingegneria della Oxford University.  

La filosofia di"pensare all'impensabile" è stata sempre strombazzata come piano di contingenza necessario, per proteggere le masse da pazzi isolati e governi furfanti; in realtà è la giustificazione  per cio' che già è stato ingegnerizzato dagli psicopatici e sociopatici in posizione di potere, all'interno dei governi dominanti e dai loro servi del think-tank.  

E' il loro odio per le masse e le conseguenti politiche che portano a cio' che le persone normali definiscono "scenari impensabili" 

Conclusione:  "Sono nauseato dai miliardari con il complesso messianico che hanno un ruolo primario nella ricerca geoingegneristica (tipo Bill Gates? ndt) " Clive Hamilton, economista etico australiano.  

Ci vuole  molto piu’ che un po’ di miliardi per orchestrare il controllo climatico. Per un vero complesso messianico con del denaro che lo sostenga, ci vuole una sponsorizzazione governativa.  Questa è una indicazione fuorviante propro dall’inizio … e questo si, dovrebbe renderci nauseati.

Naturalmente, "Tutte le discussioni portano al tema centrale di come sovraintendere la ricerca."  Eccoci qua: piu’ controllo, ovviamente. Questo controllo viene celato dai nostri supervisori, che si “preoccupano” che questa nuova capacità, porterà ad un Complesso Industriale Geoingegneristico. E’ una eco patetica del famoso discorso di Eisenhower che metteva in guardia da un Complesso Industriale Militare. 

Non si tratta affatto di preoccupazione. Ai giorni nostri tali preoccupazioni non vengono trasmesse come tremenda minaccia della libertà personale; no, sono sussurri sibilanti verso i media mainstream (media ufficiali) che con clientelismo passano il messaggio che solo uno sradicamento della libertà individuale, puo’ salvarci tutti.

by Michael Edwards 
fonte: http://www.activistpost.com/2011/04/masters-of-world-meet-to-play-god-with.html

Traduzione e sintesi Cristina Bassi


  • Piastre di Tesla

  • Piastra di Tesla 20 mm Ø

PIASTRE TESLAVITAL® e pendenti

 
  csm teslaplatten faecher 01 e68c95b23c

offerte del mese!

 
Per riequilibrare, rienergizzare umani, animali, vegetali, sostanze
 

 PIASTRA TESLAVITAL® GRANDE
grosse orange

20 mm Ø made in Germany
ottima per rivitalizzare cibi, bevande, acqua
Le piastre TESLAVITAL® , sono conduttrici di energia libera e armonizzano i livelli sottili del corpo umano; 

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori
 
  • zapper Clark

  • zapper Beck

ZAPPER automatico - metodo Clark - 

 

Zapper-Automatic-nach-DrHulda-Clark

Star bene in modo naturale! made in Germany, creato secondo le direttive della dr.sa Clark. 

ZAPPER  dr BECK 

OFFERTE DEL MESE
Beck-Zapper-Pro

BIOTESTER
rute

Strumenti professionali di radiestesia made in Germany.

  • POWER TACHYON

POWER TACHYON 

klein-Tachyon-Power-Kugel
una sfera di materiale tachionico
per diffondere energia, benessere, vitalità

GENERATORE DI ARGENTO COLLOIDALE IONICO
ED ANCHE DI ZINCO E ORO COLLOIDALI
OFFERTA DEL MESE!

image001

Scoperte mediche non autorizzate

rivelazioni-mediche-non-autorizzate-libro-84334

Cambio di Logica, Giuliana Conforto

cambio di logica 114244

Antico e Nuovo Testamento. Libri senza Dio

antico e nuovo testamento libri senza dio 112772

Imbroglio della realà, inganno della percezione

l-inganno-della-percezione-libro-87075

I geni Manipolati di Adamo

i-geni-manipolati-da-dio-101958