Brave new world: ovaie stampate in 3-D producono prole sana

3D Printer Making Shapes 



(Natural News) Una squadra di scienziate donne sono state in grado e con successo di impiantare una serie di ovaie funzionali e stampate in 3-D in un ratto femmina, che a loro volta è stato in grado di ovulare, produrre gravidanza, far nascere e persino nutrire una prole sana.

Lo studio che sarà pubblicato su Nature Communications, apre la strada a innovazioni che daranno una svolta alla fertilità umana e alla salute della riproduzione

Le scienziate, secondo un report su MedicalXpress.comMedicalXpress.com, hanno rimosso le ovaie da un ratto femmina e le hanno sostituite con un set bio-prostetico di strutture fatte da una stampa in 3-D contenenti ovuli vivi immaturi. Tali ovaie sono state in grado di ristabilire la fertilità nel ratto e hanno contribuito ad incrementare la produzione ormonale delle stesse.

Il materiale usato per le ovaie artificiali, è stata una gelatina da collagene decomposto. Determinante è soprattutto il materiale, per le scienziate che hanno avuto bisogno di una impalcatura abbastanza forte da poter essere spostata di volta in volta durante la chirurgia, ma anche sufficientemente porosa da potersi integrare con i tessuti del corpo del ratto.

Anche se lo studio si è concentrato sui ratti, le scienziate sperano che questo sia di avanguardia per gli umani, particolarmente per quelle donne che hanno una fertilità e produzione ormonale compromesse, dopo essere state soggette a trattamenti oncologici in età adulta e infanzia.

“Cio’ che accade con alcune delle nostre pazienti di cancro, è che le loro ovaie non funzionano ad un livello sufficientemente elevato, cosi necessitano di terapie ormonali sostitutive per poter attivare la pubertà”, ha detto nell’articolo Monica Laronda, co-autrice e direttrice dello studio.

“Lo scopo di questa struttura è di riassumere come dovrebbe funzionare un ovaio. Stiamo pensando in grande, ovvero ad ogni stadio della vita della ragazza, quindi alla pubertà, l’età adulta fino alla naturale menopausa”

Corpi stampati in 3D?

Fosse anche solo per il ruolo che esse svolgono nel creare la vita umana, l’idea di ovaie funzionali create in 3D, apre un vaso di Pandora relativamente a preoccupazioni di ordine etico. Infatti è piuttosto discutibile tutta l’idea di  organi stampati in 3D . Tuttavia questo non ha fermato gli scienziati dal condurre una ricerca e fare grandi passi nel campo delle parti del corpo artificiali.

Quando si tratta poi di organi stampati in 3D, trovare il miglior “inchiostro” o materiale, potrebbe essere la parte piu’ importante e difficile del processo.

Secondo la FastCompany.comFastCompany.com, degli scienziati del Wake Forest Institute for Regenerative Medicine stanno esaminando l’uso di gel riempiti di cellule e di un materiale biodegradabile che da forma al tessuto particolare.

Gli organi artificiali sono mantenuti vivi da piccoli canali presenti nella loro struttura che assorbono dei nutrimenti e l’ossigeno.

artifical organs

I ricercatori sono arrivati ad un punto di svolta nel 2016, quando hanno stampato con successo e impiantato un orecchio umano, una mandibola e un tessuto muscolare. Per la prima volta, gli organi artificiali sono rimasti vivi dopo l’impianto.

“Siamo stati in grado di stampare strutture umane in scala che, quando impiantati in modelli sperimentali, hanno sviluppato un sistema di nervi e vasi sanguigni e sono stati funzionanti”, ha detto Anthony Atala, direttore del Wake Forest Institute.

“La ricerca indica che quelle strutture tissutali stampate con il sistema, hanno la giusta misura, forza e funzione per essere usati negli umani”

Mentre il team aveva già precedentemente impiantato con successo organi artificiali inclusa pelle, ureteri, cartilagini e vesciche in pazienti, ora stanno guadando nel campo degli organi biostampati.

Detto questo, anche con tutte le loro scoperte all’avanguardia, potrebbe essere necessario del tempo prima che gli umani vadano in giro con parti create da una stampante.

Fonte: http://www.naturalnews.com/2017-05-27-brave-new-world-3-d-printed-ovaries-produce-healthy-offspring.html#

Traduzione: Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net

Sources include:
MedicalXpress.com
FastCompany.com

IL CODICE DELLA CREAZIONE: IL FIORE DELLA VITA

Blume des Lebens Anhaenger gold Zirkonia purpur-Blume-des-Lebens.jpg

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd