10232017Mon
Last updateFri, 20 Oct 2017 11am

facebook

Dispositivo QXCI-Scio: riequilibri per una guarigione naturale

QXCI 5

ll dispositivo biofeedback QXCI -SCIO consente di lavorare con vari metodi energetici che aiutano a riequilibrare corpo e mente...

 

... e consentono un processo di guarigione naturale. Il dispositivo computerizzato biofeedback QXCI/SCIO consente di operare con vari metodi energetici (programmi nel software) che aiutano a riequilibrare corpo e mente e consentono una guarigione naturale; non è uno strumento invasivo, è invece molto sorprendente ed utile e ovviamente dal mio punto di vista di operatrice, efficace.

Soprattutto i trattamenti con questo dispositivo, sono un percorso di naturale trasformazione e “guarigione”, attraverso la rettifica/riequilibrio di frequenze di organi, pensieri, emozioni, agenti invasivi (psichici o fisici) . Considero che sia molto utile anche come “prevenzione”. Riequilibrare pensiero ed emozioni ha una positiva influenza anche sul nostro sistema immunitario.

Chi ideò la qxci-scio’ - il dr Nelson ormai piu’ di 10 anni fa - , la defini una interfaccia con la coscienza, che è il nostro vero “superdottore”. La ideò quando gli nacque un figlio autistico, causa dei farmaci presi dalla moglie in gravidanza. Il deterrente per avere questa intuizione, ovvero la creazione della qxci, fu dunque per trovare un modo naturale per risolvere questa problematica.

Considero che la cura (ciò che fa la medicina ufficiale e allopatica) e la guarigione siano due fasi diverse, non per forza in contrapposizione fra loro. Restare solo sulla ”cura”, tuttavia, non porterà alla causa, quindi alla guarigione.

La  guarigione, è un processo, un percorso,  non  un modello di perfezione della "macchina-corpo" come proposto da mode e società  e porta ad una nuova coscienza di sé e della realtà e ad acquisire una nuova centratura e piu’ potere personale.

Il nostro pensiero costruisce la realtà. Nella qxci-scio esistono anche programmi di ordine piu’ metafisico e spirituale, anche legati alle vite passate, che non appaiono però come resoconti di azioni e personaggi presumibilmente incarnati: sono da intendere invece, come “collegamenti”energetici, che manifestano strutture mentali-emozionali, realtà-persone, che ritroviamo nel presente.

Non considero la “guarigione” un evento che assicuri immortalità in questo corpo o assenza in toto di disturbi e malattie per il resto della propria vita . Nessuno può essere un “modello di perfezione di salute” nel presente, su questo pianeta, soprattutto in una vita urbanizzata o “civilizzata” e sottoposta a pressioni e tossicità di alto grado. Ancor piu’ la qxci conferma che NON siamo statici, né fissi in un punto. Sopratutto la nostra coscienza è non locale e non abita nel corpo, come insegna la fisica quantistica.

Con la “cura del medico allopatico”, ci si aspetta che con la medicina scompaia tutto il brutto e il cattivo della malattia e questo senza che l’interessato prenda coscienza (colleghi i vari eventi e dati di vita tra loro…) del perché si trova in una data condizione. Si delega al solo piano fisico la soluzione, alla “macchina” e si chiede che venga aggiustata. E la medicina allopatica è ben contenta di questa richiesta.

Nella guarigione e in un approccio olistico” (rivolto alla “totalità” dell’essere umano, ai suoi vari livelli, non solo il fisico) , non funziona cosi. Nel processo di guarigione, inoltre, ci si prende totalmente carico di sé, si assume la responsabilità della propria vita, del proprio corpo e salute. Ovviamente questo non esclude il ricorso anche
alla assistenza medica.

La società  offre e … impone la “cura”. Quando il binario della conformità, però, diventa stretto (anche per la mancanza di soluzioni o miglioramenti o per l’aggiunta di disturbi collaterali) e l’anima si impone segnalando disagi, sofferenze, insoddisfazioni e bisogni di “perché-è-cosi”… l’individuo tende ad assumersi più responsabilità personale, o puo' "illuminarsi" in tal senso...

Il medico non diventa inutile se si sceglie una via piu’ olistica, di auto responsabilità e di guarigione; certo puo’ essere solo più complicato per lui gestire la cosa in questo modo, dato che ha passato anni accademici a fare, supporre e identificarsi in tutt’altro. E la società lo gratifica se con tali visioni resta.

Come sempre nelle epoche storiche, promuovere nuove visioni della realtà e della salute, fuori da stereotipi e potere dei vari sistemi “sociali, economici, psicologici, accademici”, è complicato e rischioso, ma i tempi attuali sono piu’ maturi che in passato. C’è un onda di cambiamento che attraversa la nostra vita, un treno che passa, che si potrebbe anche prendere…

Siamo fatti di “energia” e non materia densa (l’atomo non è materia densa…) e l’energia è intorno a noi

Il mondo della medicina occidentale, ha perso il contatto con il concetto di base della vera guarigione. Sono molte le ragioni per cui ci si ammala. Ogni malattia ci racconta che stiamo ignorando una parte di noi e che il cambiamento è necessario. Molti sono i fattori che possono contribuire alla guarigione, che avviene su vari livelli e tutti richiedono attenzione durante tutto il processo. Ignorare il corpo mentale e quello emozionale, non ci assicura buona salute a lungo termine.

Non possiamo piu’ guardare ad una parte del corpo per cercare di guarirla, senza incorporare altri sistemi e parti. Se abbiamo una infezione fungina alle dita dei piedi, non sarà molto efficace curare solo le dita dei piedi. E' molto piu’ probabile si debba mettere mano anche alla milza e al sangue, per esempio

body scan

I traumi, sia fisici che emozionali, bloccano il flusso normale di energia. Flusso di energia… concetto ben chiaro alla medicina tradizionale cinese e ayurvedica, per esempio, ma non proprio a quella occidentale, che non riconosce queste energie “sottili”. Questo blocco del flusso energetico (che nella qxci particolarmente si riequilibra  con il programma di agopuntura, ovviamente senza aghi: solo invio di frequenze) da il via alla malattia, alle ferite, alle disfunzioni, che si manifestano poi in molti modi: patologie debilitanti, schemi di pensiero limitanti come paure, confusioni, rabbia che finiscono con il controllarci.  

Queste dimensioni mentali-emozioanli si possono riequilibrare frequenzialmente con i trattamenti con la qxci, che indurranno spontaneamente la persona (non ci sono stardard, ognuno è diverso) a trasformare le proprie visioni e strutture di pensiero ed usare diversamente la sua volontà. Non è affatto escluso, nel mentre,  l'uso di rimedi naturali, integratori, floriterapia o altre cure. Pensieri ed emozioni, non sono che frequenze, come lo sono le dipendenze, le ossessioni, le manie, il panico…

La qxci, si basa anche sulla ricerca del Dr Royal Rife, il cui lavoro, di successo, nella cura contro il cancro, fu purtroppo bloccato da coloro che in esso videro una minaccia per le industrie farmaceutiche. E la storia si ripete…. Anche questo è uno standard, un protocollo sul tema.

Sono anni che uso la qxci-scio  ed è continuamente una sorpresa, una scoperta ed una crescita anche personale. Qui qualche nota di feedback da parte di clienti. Non eseguo alcuna diagnosi, ovviamente. Ho visto, con questi cicli di trattamenti di riequilibrio, anche dei miglioramenti sul piano fisico, oltre che  sul piano mentale-emozionale, che  è quello in cui ripongo maggiormente la mia attenzione ed obbiettivo.  

Ho notato che la qxci puo’ anche intercettare a livello energetico un sintomo che al momento non è presente nella persona ma che si potrà manifestare a breve. Un esempio, o se "preferite",  una “coincidenza”….: dopo il test iniziale il sistema segnala coliche renali ad una persona che non rilevava il sintomo, salvo giorni dopo essere finita al pronto soccorso proprio per questa ragione.

Lo strumento è complesso (ed è tutto in inglese) e richiede certamente studio, pratica e adeguato apprendimento, ma gli effetti e il “nuovo mondo” che si apre alla coscienza e alla mente facendone uso, sono una controparte piu' che valevole..   L'ideatore della qxci-scio, scrive nel  programma stesso, che il dispositivo non è adatto a …" menti  mediocri” ...Tradotto sarebbe: risulta ben poco interessante ,  a chi resta attaccato e difensore di una realtà "materia densa" o a dei dogmi religiosi (e anche spirituali...) o scientificili; è  esperienza non interessante nè valida  per chi disconosce o rifiuta che la realtà è  vibrazione, frequenze, energia, oltre la mente logica della "scienza lineare" (e delle proprie paure).  

Tutte queste solo alcune parole, in fondo, poichè cio' che fa la differenza, come sempre è la propria esperienza personale. 

Per info e modalità sui miei trattamenti, inviarmi richiesta qui

I trattamenti di riequilibrio energetico qui citati non intendono sostituirsi a consigli, cure  e diagnosi mediche.   La scienza accademica non riconosce l'esistenza di energie sottili, pertanto ad oggi, con i criteri scientifici convenzionali, queste modalità non risultano dimostrabili secondo i parametri convenzionali. 

VEDI ANCHE:

Qxci- Scio: trattamenti e benefici con frequenze riequilibratrici

Il superdottore interiore: frequenze riequilibratrici


  • Piastre Tesla

  • Teslaplates TeslaVital®

PIASTRE TESLA e pendenti

 
  csm teslaplatten faecher 01 e68c95b23c

offerte del mese!

 
Per riequilibrare, rienergizzare umani, animali, vegetali, sostanze
 

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori
 
  • zapper Clark

  • zapper Beck

ZAPPER  metodo Clark 
 vitalation banner Zapper 300x300px 20171009 v04 IT GIF
ZAPPER  dr BECK 

OFFERTE DEL MESE
Beck-Zapper-Pro

BIOTESTER e FRECCIA ORGONICA
    holztester  Orgonstrahler neue Generation b2

Strumenti professionali di radiestesia made in Germany.

  • POWER TACHYON

POWER TACHYON 

klein-Tachyon-Power-Kugel
maggiore energia, benessere, vitalità

GENERATORE DI ARGENTO COLLOIDALE IONICO
ED ANCHE DI ZINCO E ORO COLLOIDALI

 

image001

Evoluzione Non autorizzata

evoluzione non autorizzata 122303

Gianni Lannes: Vaccini. Dominio Assoluto

vaccini dominio assoluto 143184

M.Biglino-E. Baccarini, La caduta degli Dei

la caduta degli dei 135164

D.Icke: Anthology, video download

video download david icke anthology 140868 1

I geni Manipolati di Adamo

i-geni-manipolati-da-dio-101958
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd