Societa’ orwelliana

Dagli USA: nel mese di settembre 2015, entriamo nella zona pericolo

Red-Alert-Button-460x306
Scritto da Cristina Bassi

 Red-Alert-Button-460x306

“Nel mese di settembre, oltre al caos finanziario, siamo anche testimoni di una convergenza di eventi, che è piuttosto senza precedenti. 33 eventi, che sappiamo accadranno in Settembre…”

“Nel mese di settembre, oltre al caos finanziario, siamo anche testimoni di una convergenza di eventi, che è piuttosto senza precedenti. 33 eventi, che sappiamo accadranno in Settembre…”

Le previsioni e le “profezie” sul mese di  Settembre 2015,  girano in rete da un po’. Fino a che non lo avremo superato, non potremo sapere se esse erano o meno o tutte veritiere… certo ci sono eventi e coincidenze “peculiari” che accadono in questo mese, cosi considerati almeno da chi non si preoccupa di essere visto come il “complottista di turno” ( e …per chiarire… i “complottisti” cosi definiti dal mainstream e dai benpensanti , non sono quelli che complottano ma quelli che svelano i complotti orditi in silenzio e manipolazione dai poteri forti” o elite che dir si voglia, contro l’umanità). Il testo che segue che traduco e sintetizzo è un po’ nello stile americano apocalittico, tuttavia la lettura puo’ essere “interessante” …

Molto interessate,  anche questo, per chi sa l’inglese: una intervista di James Corbett (scrupoloso giornalista di rete che vive in Giappone) a Jeff Berwick (imprenditore canadese), di dollarvigilante.com, che ha diffuso in rete la questione della Shemitah (ed ha appena pubblicato un libro su questo Shemitah Exposed: Financial Crisis Planned For September 2015) tra “i segni ” che indicherebbero il grande crollo economico previsto.

Corbett NON crede affatto a questo collegamento  con la Shemitah e ritiene possa essere fuorviante anche per la causa della comunicazione non maistream. Non ci sarebbero a suo avviso collegamenti concreti e affidabili tra la Shemitah e il crollo economico su cui entrambi comunque conconcordano. Dunque … stiamo a vedere; da piu’ parti si segnalano convergenze di date e dati per un grave evento  economico e finanziario.
Shemitah Market Crash – Prophecy or Quackery?

———-

(da RINF: Real Independent News and Film)

Sarà settembre 2015, uno dei mesi più importanti, nella storia dell’America moderna? Quando ho pubblicato in giugno il mio primo “bollino rosso ” per gli ultimi mesi del 2015, ero particolarmente preoccupato dei mesi da settembre a dicembre e non solo per ragioni economiche. Tutta la informazione di intel che ho ricevuto, urla che ci sono grandi guai in vista. Quindi godetevi questi ultimi giorni di relativa pace e quiete. Lo dico sinceramente. (…) Non ho postato molti articoli ultimamente, dato che stavo con la mia famiglia e con gli amici,  preparandomi per la chiamata nazionale alla preghiera, Il 18 e 19 settembre.

Ma ora, entrando nel mese caotico di settembre 2015, ho la sensazione che per me ci sarà moltissimo da scrivere… Intorno a questa data, nel mese scorso, dicevo che stavamo entrando nel mese cruciale di agosto 2015, ed infatti fu esattamente quello che poi risultò. Agosto è stato, complessivamente, il peggior mese per le borse e questo negli ultimi tre anni ed è stato anche il mese peggiore per i mercati finanziari americani negli ultimi 17 anni

In tutta la storia, l’indice  S&P500 ha avuto una flessione di piu’ del 5% solo 11 volte nel mese di agosto. Quando questo è accaduto, il mercato azionario è anche quasi sempre crollato in settembre.

Settembre è l’unico mese in cui l’indice S&P 500 è piu’ facilmente crollato che salito. Ma ancor più, nelle 11 volte in cui è caduto di più del 5% in agosto, poi nel settembre successivo avuto flessione dell’80%, scendendo di una media di quasi il 4 %

(…) Come ho fatto notare all’inizio di questo anno (si veda: A Better Lesson than “This Time Is Different”),  i crolli di mercato

“hanno avuto la tendenza a manifestarsi dopo che il mercato ha perso il 10-14% e quando non c’è un recupero”. Precedentemente, i rimbalzi pre-crollo, sono stati generalmente  nell’ordine del 6-7%, che è cio’ che abbiamo osservato la settimana scorsa.

(…) Ci aspettiamo una perdita del mercato del 40-55%, prima che si concluda l’attuale ciclo di mercato. Una tale perdita porterebbe le valutazioni solo ai livelli storicamente di media. Ma una cosa che potrebbe accelerare le perdite nel mercato, questa volta, è il fatto che le persone hanno preso tantissimo denaro in prestito per comprare le azioni, cosa che funziona quando la borsa mantiene il suo ritmo, ma una volta che il mercato cambia, le richieste di margine portano ,per panico,  a vendere su larga scala.

sept danger zone


(…) in aggiunta al caos nel mondo finanziario, siamo anche testimoni di una convergenza di eventi durante il mese di settembre, che è piuttosto senza precedenti. Io personalmente non ho mai visto qualcosa di simile nella mia vita.

Di recente ho fatto una lista di 33 eventi che sappiamo accadranno in Settembre. Eccoli qui. Senza ripeterla tutta, riassumo:

13 Settembre : l’ultimo giorno dell’anno Shemitah. Durante gli ultimi due cicli della Shemitah, abbiamo visto crolli record della Borsa, proprio l’ultimo giorno dell’anno Shemitah (Elul 29 nel calendario Biblico) . Per esempio se andate al 17 settembre del 2001 (che era Elul 29 nel calendario Biblico) , lì si è visto  il piu’ grande crollo della Borsa in un giorno: mai visto prima di allora in tutta la storia degli Stati Uniti . Il Dow Jones precipitò a 684 punti, un record che si mantenne per esattamente 7 anni: fino  alla fine del successivo ciclo di Shemitah.
Il 28 Settembre 2008 (Elul 29 nel calendario Biblico), il Dow precipitò a 777 punti che ad oggi resta il maggior crollo in un giorno della Borsa in tutte le epoche degli Stati Uniti.

Ora siamo in un altro anno Shemitah, iniziato nell’autunno del 2014 e che si conclude  il 13 settembre 2015  


15 Settembre :
inizia la 70a sessione dell’Assemblea Generale dell’ONU. E’ stato ampiamente riportato che la Francia ha in programma di introdurre una risoluzione che darà un riconoscimento formale da parte del Servizio di Sicurezza dell’ONU , ad uno Stato palestinese e questo poco dopo l’inizio della nuova sessione. Fino ad ora, gli USA hanno sempre bloccato questa risoluzione , ma Barack Obama ha già indicato che questa volta le cose potranno andare un po’ diversamente. Sarebbe estremamente difficile enfatizzare troppo il significato di tutto cio’…

 2015,

25 – 27 Settembre : l’ONU lancia una nuovissima “agenda universale”  per l’umanità, nota come “Agenda 2030”. Ovvero : in Settembe l’Agenda 21 sarà trasformata in Agenda 30

28 Settembre : la data dell’ultima delle 4 lune di sangue, che cadono nelle date di festività bibliche durante il 2014 e 2015. Questa luna “di sangue” sarà una “superluna” e sarà chiaramente visibile da Gerusalemme. Se non sapete cosa è una “superluna”,  quanto segue è un buon riassunto su cio’ che potremmo vedere…

Nella notte dal 27 al 28 settembre, la luna sarà piu’ vicina a noi alle 2.46 [l’autore è americano], solo 1 ora prima di essere piena. Come risultato di cio’, tale superluna, nel cielo  sembrerà piu’ grande del 14% rispetto a quando la luna è piu’ distante e piccola, e dovrebbe essere il 30% piu’ luminosa. La luna sembrerà certamente e insolitamente grande  e brillante intorno alle 2 am. Ma alle 2.07 vedrete un piccolo pezzo “sbocconcellato” dal suo brillante disco, ad opera dell’ombra della terra. Cadendo sempre piu profondamente nella oscurità, la luna entrerà in eclissi alle 3.11 am. Resterà completamente nell’ombra della Terra fino alle 4.23 am, quando la luna piena gradualmente  inizierà ad emergere.

Ci sono state un sacco di speculazioni su altri eventi che potrebbero accadere a Settembre, ma ad ora, non posso provare  che questi accadranno. Ma non significa che non starò in osservazione…

Se vi suona di cattivo auspicio, quando vi dico che nel mese di settembre stiamo entrando “nella zona di pericolo”, allora va bene…perchè è esattamente il tono che sto cercando di convogliare  Quando le cose in questa nazione cominciamo a crollare, milioni e milioni di Americani  si lamenteranno che nessuno li aveva avvertiti in tempo  su cio’ che stava per succedere.

Bene… ve lo sto dicendo adesso. Preparatevi

Dallo stesso autore estrapolo alcuni altri punti interessanti anche dall’articolo a cui fa egli stesso riferimento sopra, a proposito della lista dei 33 eventi  particolari di settembre:

12 settembre: inizia in USA il tour di Madonna “Rebel Heart” (Cuore ribelle). La prima tappa è a Washington D.C.  e secondo Holly Deyo il “tema di apertura” è la Dissacrazione della Sposa e l’arrivo degli Angeli Caduti”

12-13 Settembre: il Rabbino Chaim Kanievsky, una autorità di punta  nel Giudaismo ultra-ortodosso, aha indicato che il Messia che gli Ebrei attendono, potrebbe arrivare in questo periodo. 

18 Settembre: Conferenza dei “Giorni del Timore Reverenziale” – The Days of Awe– a Sandpoint, Idaho, dove Cristiani di tutta la nazione si riuniranno per rivolgersi a Dio in preghiera e pentirsi per i peccati del nostro Paese. 

CERN Shiva  CERN Logo
 C’è anche molta speculazione su una attività insolita del Large Hadron Collider, [al Cern di Ginevra]  durante il mese di settembre; Nella mia ricerca non mi sono imbattuto in nulla che lo confermi.  Se avete delle concrete informaizoni su questo, per favore inviatemele. In ogni caso quello che stanno facendo con il  Large Hadron Collider mi preoccupa molto. Di questo mi sono occupato in un precedente articolo: “Will The Large Hadron Collider Open Up A Portal To Another Dimension?”
Qui il video su youtube: CERN – September 2015 – opening the portal . Nota: “il CERN è l’unica coproration al monodon che ha una deità [il dio Shiva] come propria mascotte”

In aggiunta, so anche che c’è un gran parlare di un asteroide o meteorite  che potrebbe essere diretto verso la terra, in setttembre. Ad ora non ho elementi per provare che questo sia vero, ma neanche per confutare tutto questo. Non mi sono imbattuto in alcunchè che io possa verificare in modo indipendente, sul fatto che possa o meno verificarsi il fenomeno.   Nella scuola giuridica… sono stato abituato a basarmi sui fatti e qui non ne ho . Do nuovo se voi ne avete… fatemeli avere.


by Michael Snyder
http://rinf.com/alt-news/editorials/in-the-month-of-september-2015-we-officially-enter-the-danger-zone/
http://theeconomiccollapseblog.com/michael-snyder

traduzione e sintesi Cristina Bassi


VEDI ANCHE:

http://www.cnbc.com/2015/08/31/coming-in-sept-another-stocks-horror-story-commentary.html

Irlmaier parlava del nosto tempo??…. profezie di un contadino bavarese, veggente, molto interessanti, su cui fare delle riflessioni. aticolo di M. Blondet.