David Icke in ITA

David Icke a Wembley, Londra 2012: la verità ti renderà libero, ma prima…

lies-hwy-truth-drive
Scritto da Cristina Bassi

lies-hwy-truth-drive

Dall’evento di David Icke, allo stadio Wembley di Londra del 27 ottobre 2012.

Dall’evento di David Icke, allo stadio Wembley di Londra del 27 ottobre 2012.
Dopo l’ampio excursus (parte unodue,tre ) sulle cause “ancestrali” , clonazione e ibridazione della razza umana , il simbolismo come mezzo di condizionamento e di riferimento della elite ibridata, la matrix planetaria… Icke ritorna nel presente quotidiano–materiale e mette in luce le aree  dove riceviamo pressioni, oppressioni, manipolazioni e minacce.

“Devo farci credere che non abbiamo potere. Se sapete il “programma”che hanno progettato e nulla interviene per interromperlo…beh potete predire il futuro. Le societa’ segrete conoscono benissimo questo programma.

LA FABIAN SOCIETY , con sede a Londra ovviamente, ha nel suo stemma 2 lupi.  Nel 1969 il dr Richard Day era un insider dei Rockefeller che lavorava per il settore “genitori pianificati”. Parlando con dei pediatri in USA, disse loro (non è letterale ndt):

“La tecnologia sarà usata per la riproduzione senza sesso. Le famiglie diminuiranno in importanza. Il limitare l’accesso alla cure mediche sostenibili, fara’ in modo di eliminare i vecchi piu’ facilmente. Ci saranno nuove malattie difficili da diagnosticare e da trattare. La soppressione di cure contro il cancro sarà usato come mezzo per controllare la popolazione e  l’istruzione sarà un mezzo per l’indottrinamento; gli studenti passeranno piu’ tempo nelle scuole, ma essi non impareranno nulla. Si farà in modo di controllare chi ha accesso alla informazione, le scuole saranno il fulcro della comunita’.

Ma ancora su quel che era stato deciso:

Cambiare leggi per promuovere caos sociale e morale. 
Incoraggiare l’uso di droghe e promuovere l’alcol.  
Restrizioni sui viaggi.
Creare il bisogno di piu’ galere.
Eliminare sicurezza fisica o psicologica; il crimine sarà usato per gestire la società. 
Limitazione della preminenza industriale degli USA.
Spostare economie e popolazioni.
Strappare le radici sociali; lo sport come mezzo di ingegneria sociale e cambiamento.
Il sesso e la violenza inculcati con l’industria dello spettacolo.
Microchips e impianti in carte di identita’.
Controllo del cibo, del clima
Sapere come rispondono le persone, per fare di loro quel che vogliamo,
La ricerca scientifica sarà falsificata,
Usare terrorismo, impianti di sorveglianza e televisioni che osservano la persona.

Ovvero… l’arrivo del sistema totalitario globale.

Come possono i pochi manipolare milioni di persone?

Possono farlo creando strutture piramidali e la banca  e’ una piramide che entra in una piramide, quella del sistema bancario stesso, cosi che le stesse persone possono controllare sempre. Lo stesso per le multinazionali. Anche la conoscenza e’ tenuta nelle mani di pochi,  al vertice della piramide. Il pubblico ignora totalmente la natura della realta’. Questi soggetti, presidenti, primi ministri, banchieri, sono dei frontmen, delle cosiddette teste di legno che attraverso le legislazioni impongono sui molti le volonta’ dei pochi nell’ombra. Le strutture sociali apparentemente disconnesse tra loro, al vertice della piramide confluiscono tutte nelle stesse famiglie. Se noi ce ne andassimo …loro crollerebbero. Sono li perche’ ci siamo noi. Dipendono dalla nostra cooperazione.

La Tavola Rotonda delle SOCIETA’ SEGRETE molto influenti, inizio’ in GB con il Royal Institue of Internat Affairs a Londra nel 1920.  Seguì nel 1928 il Counsel of Foreign Relation in USA , poi l’ONU e poi  il Bilderberg nel 1954 e nel 1973 La Commissione Trilaterale e poi il Club di Roma, creato per usare l’ambiente per giustificare la schiavitu’ della razza umana.

Nella mia ricerca ho sempre trovato l’impronta della Societa’ Segreta, sia nazionale, locale o internazionale la faccenda. Anche questo e’ olografico: ogni parte del network e’ una piccola porzione del tutto. Queste persone che nella nostra “societa’democratica” vengono messe in primo piano, facendoci avere l’illusione che siamo noi a sceglierle, sono “espettorate”… dalle stesse persone che ci controllano. Che vinca questo o quello nelle elezioni, e’ totalmente irrilevante, poiche’ tutte le parti sono controllate dalla stessa forza.

Faccio un esempio, quello americano, che può valere per tutti. Dietro Bush c’era un network chiamato poi i Neocon , un network di neoconservatori, che controllavano la direzione dell’amministrazione Bush. Poi arrivo’ Obama che ha dietro di se’ quel che io chiamo i democons…i Clinton, Kissinger, Brezinsky, Soros, ma la cosa interessante è che dietro questo gruppo che controlla i partiti c’e’ la stessa forza che controlla entrambi. Quindi non ha importanza chi vince, perche’ loro ci sono sempre.

L’illusione della libera scelta.

Se tutto e’ nelle mani di pochi ma ci sono i molti…allora bisogna centralizzare tutto. Vogliono un governo mondiale e di questo gia’ parlano  ed una banca centrale di cui gia’ parlano, una valuta singola ed elettronica, nessun contante piu’. Come spingono questa centralizzazione? Con la formula: PROBLEMA, REAZIONE, SOLUZIONE, l’ Ordo ab chaolatino.

Brezinsky, un mentore di Obama tra i suoi democons, vi dice in un suo libro cosa sta arrivando. Nel 1997 disse nel suo The Grand Chessboard (La Grande Scacchiera) “ Inoltre mentre l’America diventa una crescente societa’ multiculturale, potra’ trovare piu’ difficile  dare forma ad un consenso su questioni di politica estera, a meno che non si tratti di una circostanza diretta che implica una minaccia che sia veramente forte e ampiamente percepita ed esterna.”

Ecco quindi che creano Al Qaida… il figlio di Bin Laden e’ stato per anni sul libro paga della Cia.

La BUFALA del riscaldamento globale

Molti pensano che si tratti di una questione solo economica, quella delle carbon tax. Magari fosse solo per questo…E’ la giustificazione, invece, per la trasformazione piu’ incredibile della societa’ umana, ovvero la perdita di ogni minima vestigia di liberta’ per entrare nel totalitarismo. Questa fase per loro e’ vitale per cio’ che vogliono creare, ovvero l’ECOFASCISMO: devono convincerti a credere nel global warming, per poterti controllare.

Esiste una ricerca di fisici in Ginevra, che ha scoperto l’esistenza di una correlazione perfetta tra il cambiamento climatico e la penetrazione di raggi cosmici nella atmosfera terrestre, evento maggiore in tutta la storia.

Forse che il ”surriscaldamento” ha a che fare con il Sole? Che mai viene citato, ma invece citano falsamente la CO2? Hanno preso un ciclo di attivita’ solare e l’hanno chiamato global warming e il tutto lo chiamano poi catastrofe.

“Uno scienziato ed ingegnere, David Evans, un consulente part time e full time  per 11 anni dell’Australian Greenhouse Office (Ora Department of Climate Change) ha detto che il dibattito sul global warming ha raggiunto proporzioni folli. “Sono uno scienziato che e’ stato sul treno delle carbon tax, che comprende l’evidenza, che un tempo e’ stato un allarmista, ed ora e’uno scettico”. 

Ha detto che tutta l’idea che sia l’anidride carbonica  la causa principale del recente surriscaldamento, e’ stata fondata su una supposizione che poi si e’ dimostrata falsa con una prova empirica durante gli anni 90; ma il treno delle carbon tax era troppo grande [per essere fermato ndt], con troppi impieghi, industrie, profitti commerciali, carriere politiche e possibilita’ di governo mondiale e controllo totale” 

Evans ha detto che “i governi e i loro climatologi addomesticati, ora sostengono vergognosamente la finzione che la anidride carbonica sia un inquinante dannoso”, piuttosto che ammettere che sono in errore  anche quando l’evidenza e’ piu’ che evidente.

Aurelio Peccei , fondatore del Club di Roma: “ In cerca di un nuovo nemico che ci unisca, ce ne siamo usciti con l’idea che l’inquinamento, la minaccia del global warming, della carenza di acqua, della carestia et similia, avrebbero calzato a pennello” nel suo The First global Revolution, 1991

L’agenda 21 poi e’ il cavallo di troia per il fascismo mondiale.. E’ stata orchestrata da un miliardario petrolifero, Mr Strong, con Al Gore. Strong disse: “non e’ la sola speranza per il pianeta, che le civilta’ industriali collassino? Non e’ nostra responsabilita’ far si che accada?”

Quel che stanno cercando di fare e di far passare, e’ che stanno salvando il pianeta (che loro stessi mentecatti stanno distruggendo) per giustificare la deindustrializzazione e la fine della democrazia

Ancora Brezinsky nel suo Between two ages: Il ruolo dell’America nell’era tecnotronica (1970)
“L’era tecnotronica implica la graduale comparsa di una societa’ piu’ controllata. Tale societa’ sara’ dominata  da una elite , slegata da valori tradizionali . Sara’ presto possibile esercitare una sorveglianza continua  su ogni cittadino e tenere degli archivi aggiornati continuamente  con le informazioni piu personali sullo stesso. Questi files di informazione potranno essere richiesti istantaneamente dalle autorita’”

Vogliono un mondo di regioni e questo e’ il piano per l’Europa, dove vogliono distruggere la sovranita’ nazionale. Vogliono imporre uniformi e tecnocrati.

Si e’ compreso ora che il progetto di “purezza della razza” di Hitler, fu orchestrato da USA e GB, non meno che dalla famiglia Rockefeller, che mando’ un team di eugenetisti per promuovere il progetto di Hitler.

Vaccinazioni,  OGM, fluoro in acqua, radiazione, carestia, eutanasia sono gli strumenti per la massiccia riduzione [di popolazione] che hanno pianificato (miliardi di persone di meno) 

Il dr Richard Day nel 1969 disse anche:

“Sara’ proibito coltivare il proprio cibo, e si dira’ che la ragione e’ che non e’ sicuro e lo stato e le multinazionali controlleranno la produzione del cibo. La fornitura e distribuzione del cibo sara’ monitorata cosicche’ nessuno potra’ dare del cibo ad un fuggitivo del sistema”

I treni ad alta velocita’ fanno parte anch’essi dell’agenda 21. Quel che io credo è che la maggior parte di questi soggetti che in Europa lavorano per l’alta velocita’(una questione che e’ presente in ogni paese EU,..anche Camerun ha annunciato la costruzione di una rete ferroviaria ad alta velocita’ come fatto eccezionale dai tempi vittoriani), almeno una parte di queste persone non lavorano per le aziende ferroviarie ma per la NATO.

Il nostro pianeta organico viene ucciso da queste entita’ inorganiche che stanno dietro le elite che vediamo, Ingenuamente molti si domandano perche mai essi vorrebbero distruggere il pianete su cui anche loro stessi vivono… no loro non vivono qui perche’ la nostra atmosfera non e’ adatta a loro! Qui ci sono grazie alle ibridazioni, ai miscugli con il sangue delle genie che sappiamo. Questo pianeta lo stanno distruggendo,.. oppure modificando

Quello che le multinazionali stanno facendo sul pianeta e’ creare un mondo arcontico,inorganico. Tutto questo sta distruggendo la modalita’ con cui noi decodifichiamo la realta’. Essi destabilizzano le informazioni con cui la forma umana interagisce e decodifica la realta’ Cosi che non vediamo le cose veramente per quelle che sono’.

Pike, massone americano di alto grado, in una lettera  a Giuseppe Mazzini  disse:

“La terza Guerra mondiale deve essere fomentata avvantaggiandosi delle differenze tra i Sionisti politici e i leaders del mondo Islamico, causate dall’ “agenzia degli Illuminati”. La guerra deve essere condotta in modo tale che l’Islam (Il mondo arabo mussulmano) e il Sionismo politico (lo stato d’Israele) si distruggano reciprocamente. Nel mentre le altre nazioni, divise ancora una volta su questa questione, saranno costrette a combattere al punto da essere esauste completamente sia fisicamente, che moralmente, che spiritualmente  che economicamente”

TRANSUMANESIMO

Questa forza arcontica e’ robotica, ma non ha immaginazione creativa. Stanno distruggendo la natura organica del pianeta, ma quel che anche vogliono fare e’ distruggere le nostre abilita’ creative, trasformarci in cibernetici: questo è quel che il transumanesimo vuole fare

David Icke,

www.davidicke.com al Wembley station Londra, 27 ottobre 2012
traduzione e sintesi Cristina Bassi, per The Living Spirits

David Icke  tutti i libri di David Icke in italiano

Lascia un commento