David Icke in ITA Risvegli

David Icke intervistato da RedIce su simbolismo della EU, della Chiesa, l’antica Babilonia e la rete di società segrete

REDICE david-icke
Scritto da Cristina Bassi

Nel seguito la revisione della seconda parte ( qui la prima) della mia traduzione e sintesi della intervista a David Icke, fatta da Redice nel 2013, in cui Icke parla di EU, del suo simbolismo antico, del ruolo e potere di Roma (e del suo Impero Romano) nonchè della rete di società segrete che avvolge il mondo. A distanza di oltre 5 anni, nel mezzo del vortice contro la “diversamente democratica  EU”…  mi pare sia ancora piu’ interessante leggerla…

———————————

RedIce: Sembra che la Unione Europea (EU) sia la ri-creazione, la ripetizione delle sacro Romano impero.

Icke: Roma, è il centro di molte cose. Quando questo network di lignaggi (“bloodlines”), che si riproducevano tra loro, uscì dalla Mesopotamia, dall’antico Egitto, dalla Sumeria e da Babilonia, almeno un ramo di loro – quello sacerdotale delle società segrete attraverso cui operavano – si riposizionò a Roma e creò l’Impero Romano e la Chiesa Cristiana.

La Chiesa Cristiana, la Chiesa Romana e ora la Chiesa Cattolica Romana, sono la Chiesa di Babilonia ricollocate altrove e i “giorni santi” di queste chiese, sono gli stessi. Usano solo nomi diversi.

La Trinità Cristiana (Padre-Figlio-Spirito Santo), è la stessa di quella babilonese:  Nimrod, Tammuz  (il figlio nato da una vergine – e che mori per salvare l’umanità- ), Ishtar (la regina Semiramide, Iside). La regina Semiramide di Babilonia è rappresentata da una colomba e lo Spirito Santo nella chiesa cristiana è una colomba.

Hanno anche preso tutti gli attributi di Ishtar (la Regina dei Cieli) e li hanno dati alla vergine Maria. La Chiesa di Roma è la chiesa di Babilonia: questo è il cuore della faccenda. I Gesuiti, l’ Opus Dei, sono molto influenti in questo network di manipolazione, insieme ai Cavalieri di Malta o agli Ospitalieri di Gerusalemme.

Londra è un altro massimo centro operativo, ma Roma è gigantesco. È una ri-creazione in molti modi dell’Impero Romano, che i più pensano derivi dalla storia; le nostre leggi sono create sulla base del sistema romano. Se guardate l’architettura di Washington DC  e guardate quella dei maggiori edifici di Londra, per esempio la Bank of England e al contempo guardate quella di Roma… il sistema non è mai tramontato, lavora solo sotto terra, anziché sotto il nostro naso.

Ci fu un punto in cui la gente si ribellò alla dittatura (di re e regine) e fu quindi un problema mantenere il controllo. Quindi dovettero organizzarsi in altro modo, ovvero spostarono questi lignaggi di elite, anche se ne mantennero alcuni, come la famiglia reale che abbiamo in UK. Introdussero quindi qualcosa che si chiama democrazia, così ci sono dei politici che sembra votino ciò che la gente vorrebbe e sono eletti dalla gente.

EU eye

Per un certo tempo, perché hanno dovuto farlo, hanno gestito il tutto con l’equazione “democrazia” (come se le persone fossero libere), mischiandola con il concetto di libertà laddove esiste invece una dittatura della minoranza e la gente ha comprato questa versione ( si è fatta abbindolare).

Ciò che ora vediamo, è un movimento in accelerata, in cui le persone stanno di nuovo vedendo che siamo controllati. Non abbiamo re e regine che dettano legge grazie al loro lignaggio, ma … al momento sta accadendo la stessa cosa, solo in forma diversa: vediamo la EU E tutte le altre istituzioni di potere, diventare sempre più palesemente ciò che sono: dittature. Questo “attraversamento del Rubicone”, il Trattato di Lisbona, ci porterà molto presto in un’era in cui sempre più persone capiranno che stanno vedendo la stessa versione di ciò che l’umanità a suo tempo respinse, ovvero la dittatura dei pochi sui molti.

Come risponderemo a questo, deciderà come proseguirà la storia.

Ricordo peraltro che EUROPA, è un altro nome della dea Semiramide: nomi diversi nelle varie comunità e società. Dai tempi di Babilonia, di Sumeria e Antico Egitto ad ora, lo stesso network di lignaggi chi si sono riprodotti tra loro. È stato attivo, seguendo sempre la stessa religione, adorando gli stessi dei: è  tutta la stessa corrente di credenze e manipolazioni, ma ci sono stati periodi in cui hanno dovuto celare tutto questo ed altri invece dove ce l’hanno sbattuto in faccia.

Nei tempi antichi mostravano i sacrifici, i loro idoli, i simboli, poi ci fu il periodo in cui ritennero necessario farlo di nascosto ed ora vediamo che riemerge la frase in cui ce lo sbattono in faccia. Lo stanno facendo spudoratamente, ma come conseguenza della ricerca in corso, ad opera di alcuni e grazie a Internet, piu’ persone ora sono consapevoli dei simboli, dei lignaggi, della loro agenda. Sta accadendo ciò che realmente riguarda la cospirazione: dal subconscio, alla mente conscia.

Quando vedi una pubblicità, per esempio, la mente conscia non vede il messaggio subliminale, ma quando viene posta rilevanza su dove si trova questo segnale subliminale e questo lo ripeti continuamente, allora la gente quello che vede è proprio il segnale subliminale che prima non poteva vedere. Così quel che si fa è portare il tutto ad una consapevolezza desta. La gente sta vedendo più cose ora che prima non vedeva.

Per esempio la statua della libertà che è una classica rappresentazione della dea di Babilonia. Viene rappresentata come portatrice della torcia di luce, simbolo di Nimrod, il dio-padre babilonese. La statua si innalza nel porto di New York , dove è rappresentato il sole…ecco quindi il simbolismo sole-luna,  che è il classico simbolismo di questa gente. (questo simbolismo per altro sta celando il vero, dietro questa storia di sole-luna, ma è altra questione ancora).

Queste famiglie, questi lignaggi stanno cercando di imporre un Impero Romano Globale, così come un Impero Babilonese Globale, ecco perché useranno i simboli che hanno sempre usato.

Europa Spiegel

Redice: se guardiamo al simbolismo della Unione Europea, vediamo una bandiera con 12 stelle. Pensa che ci sia un riferimento astrologico (12 segni zodiacali) , cattolico (la Vergine Maria con le 12 stelle) oppure le 12 tribù perdute di Israele?

Icke: beh sai, i simboli vengono usati per ragioni varie e possono avere vari significati. Ma quello che è spudoratamente evidente è che le 12 stelle in un cerchio sono l’antico simbolo della dea. Nell’Apocalisse biblica si trovano le 12 stelle intorno alla figura della “dea”. La storia che viene poi  narrata, quella di copertina,  è che un tizio, molto prima che si stabilisse la Comunità Europea, coinvolto pero’ in tutto il processo  burocratico che l’avrebbe introdotta, che stava camminando ad un certo punto alza gli occhi al cielo e vede la statua di Maria, e vede le stelle intorno al suo capo e un terso cielo blu e …si pensa… “questo dovrà essere il simbolo della Unione Europea “.

Ci viene richiesto di credere a tutte queste fesserie…ma è un evidente simbolo, almeno ad un livello, della immagine della dea. La dea che cavalca il toro… è di nuovo un simbolismo. Il toro-Nimrod.

http://www.nbbmuseum.be/wp-content/uploads/2013/04/object1April.jpg

Ci sono state delle monete commemorative coniate dalla Unione Europea negli  anni 2005-2006 circa,  dove si vede Europa che cavalca il toro; voglio dire… i simboli occulti e ritualistici dell’ esoterismo antico sono ovunque perchè le famiglie che sono dietro la Unione Europea, non sono nulla di nuovo, è semplicemente una continuazione. Cambia solo la faccia della loro maschera mentre attraversano la storia.

Redice: penso anche che Rothschild è dietro la Unione Europea. Ho trovato qualcosa di interessante: nel 1954 il barone Robert Rothschild fu nominato capo di cabinetto al Ministero degli Esteri del Belgio (http://www.isgp.nl/organisations/introduction/Robert_Rothschild_bio.htm); è lo stesso barone che fu coinvolto nel Trattato di Roma del 1957 [Trattato che istituisce la Comunità economica europea” la CEE] e che successivamente collabora con il Ministro belga degli Affari Esteri Henry Paul Spaak. Poco prima della firma del trattato di Roma, accanto a Spaak davanti ai Fori Imperiali d Roma, quest’ultimo disse:  “Credo che abbiamo restaurato l’Impero Romano, senza sparare un colpo”.

Icke: Esattamente questo hanno fatto. I Rothschild hanno un ruolo fondamentale nell’Impero Romano Globale. La famiglia Rothschild prima di cambiare nome e diventare tale, era nota come i Bauer, famiglia nota per essere del tipo di quelle che seguono un culto segreto di magia nera. Dal momento in cui cambiano nome iniziano ad avere un controllo globale, tuttora, sul sistema economico globale, controllando tutta la finanza.

Operano se non proprio come “il ragno”, almeno come  organizzazione operativa del ragno… Sono coloro che sono piu’ vicini al ragno,  il centro di questa rete di società segrete che distribuisce  gli ordini dell’”agenda”, accertandosi che attraverso la rete, il “programma “ sia svolto in ogni paese.

Non controllano solo il livello finanziario, ma anche le multinazionali e i governi e guidano, con la struttura di controllo, un network di organizzazioni derivanti da una società segreta nata in Gran Bretagna alla fine del 18° secolo: la Tavola Rotonda ( The Round Table).

I satelliti di questo nucleo centrale, di questa società segreta controllata dai Rotschild (la Round Table ) hanno cominciato la loro attività nel 1920 con il The Royal Institute of International Affairs  [poco comprensibile nell’audio questo nome, ma credo sia questo il think tank che cita, ndt] .

Si osservino bene i “think tank” [ gruppi “serbatoi di pensiero”] sparsi per il mondo, poichè sono gli strumenti fondamentali con cui si manovra il tutto. Successivamente avete in Council for Foreign Relations in USA, dominante per la politica estera americana e il governo americano stesso.

Poi arrivo’ il Club of Rome, mi pare fosse nel 1968, con grande ruolo nel manipolare il movimento ambientalista, per giustificare la trasformazione climatica e da cui giunge la grande menzogna del clima mutato a causa della azione umana.

Nel 1954 arriva il Bilderberg Group e nel nel 1973 la Trilateral Commission, co-creata da David Rockefeller, che rappresenta i Rothschild in America. Altro co-creatore della Trilateral fu Zbigniew Brzezinski, Consulente per la Sicurezza Nazionale del Presidente Carter e che è anche uno dei mentori primari di Obama… giusto per dire che è la maschera sulla stessa faccia, come fu per Bush.

Il Bilderberg Group è molto molto importante nella creazione e nella centralizzazione del potere nella Unione Europea. Per coloro a cui queste organizzazioni non sono familiari, si tratta di network di coordinamento di una politica comune  e di una visione comune tra i diversi paesi… con varie persone presso le banche, nella NATO nei Servizi Segreti, perchè così sia coordinata una politica e una visione.

Il Bilderberg Group è stato uno dei manipolatori primari per la centralizzazione del potere in Europa.  Uno dei suoi motivi primari, dalla sua nascita nel 1954, è stato quello di creare Unione Europea cosi come l’abbiamo oggi.  Ed è molto ovvio ed evidente, che quello che vediamo oggi nella Unione, è stato pianificato dal suo inizio.

Eu Parliament Strasburg     EU tower babel 1

Abbiamo una situazione in cui ex dissidenti russi, fuoriusciti dalla vecchia Unione Sovietica, stanno descrivendo, opportunamente,  l’ Unione Europea nella sua struttura come uno specchio della ex Unione Sovietica con il Politburo etc. etc Ed alcuni di loro, uno in particolare, narra di aver visto dei resoconti di un meeting a cui partecipo’ Gorbatchov, quando era il leader  della Unione Sovietica. Il meeting fu con Henry Kissinger della Trilateral e David Rockefeller e Valery Giscard D’Estaing (Presidente francese) , il quale nel mezzo della conversazione disse “ Mr President questo è quello che dovrà accadere nel corso di un certo numero di anni”.

Il altre parole cio’ che sta succedendo ora con il trattato di Lisbona, succederà in Europa nel corso di un certo numero di anni, quindi… meglio che vi abituiate.

Ora la cosa interessate in questo è che se la Francia e l’Olanda non avessero votato NO  alla costituzione  originale, allora la scala temporale annunciata da D’Estaing sarebbe stata esatta, invece quei referendum ‘hanno ritardata. L’altra cosa è che, chi ha supervisionato  i diritti costituzionali fu D’Estaing, tra l’altro del Bilderberg Group.

In UK abbiamo avuto un tipo, che praticava satanismo ed era un killer di bambini, ho detto nei miei libri quando era ancora vivo, si tratta di Ted Heath . Costui,  Primo Ministro inglese dal 1970 al 1974, firmò per l’ingresso nella Comunità Europa, sapendo cio’ che sarebbe diventata. Le sue campagne, lungo tutti gli anni 60, erano ossessive con questo fatto. Abbiamo una regola in Uk per cui i documenti del cabinetto possono essere resi pubblici solo dopo 30 anni, alcuni in ogni caso nemmeno dopo quella data, per “sicurezza nazionale”.

In ogni caso quel che emerse da questi documenti postumi per quel che riguarda Heath, è che costui si dichiarò d’accordo – nonostante pubblicamente lo negasse- di smantellare l’industria ittica e agricola e manufatturiera in UK – e tutto questo proprio all’inizio, parliamo degli anni 70-  perchè… ancora una volta cio’ che accade è stato pianificato dal suo inizio…”loro” avevano intenzione di trasformare tutta l’europa in una singola unità di cui decidere le varie funzioni. In praticata avevano deciso chi  e cosa: quale nazione si sarebbe specializzata e su cosa.

Avevano deciso così che la Gran Bretagna si sarebbe dovuta specializzare in “servizi”, come assicurazioni, finanza, procedure bancarie. Siccome l’industria ittica, l’agricoltura eccetera avrebbero dovuto svilupparsi altrove, queste industrie in Gran Bretagna dovevano essere smantellate… Per questa ragione, in modo palese, deliberato e sapendolo, queste persone negli anni ’80 durante l’era Thatcher,  fecero di tutto per distruggere l’industria mineraria, l’estrazione del carbone in Uk. Inoltre, pur essendo un’isola, la nostra industria ittica è stata decimata a causa di una legge europea.

Quindi ciò che le persone nel corso dei decenni hanno percepito in merito alla Unione Europea, è che il loro paese stava cambiando ed ora è chiaro perchè : tutto è stato preparato per arrivare dove siamo ora. L’idea è di frantumare le nazioni europee in regioni, questo per de-unificare una risposta unica all’edficio di potere di cui sopra. Ora se guardate nel mondo ogni entità raggruppata, sia essa la famiglia o una nazione che possa unificare le persone ed unificare i responsi, viene presa di mira. Ma cio’ che puo’ unificare le persone è un senso di paese, ecco perchè cio’ a cui assistiamo, particolarmente in Europa è ‘abbattimento delle frontiere [ricordo che l’intervista è del 2013…ndt]

La ragione (anche in America sta succedendo) per cui persone di altre culture possano e debbano riversarsi nei paesi di altre culture è per distruggere ogni senso di nazione, di cultura specifica. Ho visto alcuni articoli sui giornali che dicono “che senso ha ancora essere britannici? uova e pancetta a colazione e pesce fritto e patatine? Che cosa è? Infatti questa è l’idea… Non lo dico da un punto di vista nazionalistico, io personalmente mi sento coscienza che sta avendo una esperienza, nè sono interessato alle etichette … ma dobbiamo vedere il motivo dietro l’azione, quale è la intenzione … e qui è quella di distruggere l’unicità  ad ogni costo .

Attenzione… non è che prendono un  pezzetto di Gran Bretagna e la lasciano nel suo contesto, no la uniscono ad un pezzo di Francia, di Scandinavia, di nuovo per de-unificare. Cosi l’unica forza unificatrice in tutta la struttura… sono i burocrati intorno al tavolo. Sono decenni che sono all’opera senza pietà.

Redice:  due parole ora sul collegamento sionista  tra Israele e l’Europa. Pensa che sia il caso?

Icke: Sono tutti collegati e lo sono attraverso la casa Rothschild .

Domanda fondamentale da farsi: perchè una lingua di terra che si attraversa in un giorno, Israele, ha cosi tanto potere?

Perché ad ora è il maggiore destinatario di grandi aiuti americani quando è il paese tra quelli con maggiore ricchezza procapite al mondo?

Perchè ha la piu’ grande flotta di F-16 fuori dall’America?

Perchè ha un arsenale nucleare piu’ che considerevole e si rifiuta di firmare un trattato per la non proliferazione?

Perchè quando bombardano la striscia di terra piu’ popolata al mondo e pur istigando massacri, la comunità internazionale non dice nulla?

Semplice: la casa di Rothschild controlla Israele, ha creato Israele e soprattutto ha creato una filosofia politica , il Sionismo. Cio’ che hanno fatto è equiparare gli Ebrei, una razza,  al Sionismo, che è una filosofia politica e che nel suo nucleo è una societa’ segreta. [si veda: David Icke: Il Sionismo internazionale è una società segreta]

Se metti in discussione il Sionismo e i suoi orrori e le sue imposizioni, la sua ipocrisia e il suo massacro, allora  ti si dice che hai pregiudizi nei confronti degli Ebrei.  Cio’ che non ti dicono però è che un numero significativo di Ebrei, sono shockati dal Sionismo e protestano apertamente contro di esso.

Ci sono giovani in Israele che si rifiutano di fare il servizio militare e finiscono in galera per questo. Sono persone incredibili con grande senso del valore. Le domande che ho posto hanno una risposta molto facile: la casa Rothschild controlla le politiche americane. Controllano i neo-cons, controllano Bush, controllano cio’ che io chiamo i demo-cons e Obama. E mentre parlo abbiamo [non piu’ ora, ndt] nella casa Bianca il capo dello staff, Emanuel, che muove le fila di Obama e il cui padre ha servito in un gruppo terroristico di Israele.

La ragione per cui Israele è il massimo destinatario degli aiuti degli USA e per cui nonostante la loro politica di genocidio nessun osi contro di loro, è che i Rothschild controllano l’America e anche l’Unione Europea.

Toni Blair è un frontman (una testa di legno) della casa Rothschild. Quindi abbiamo la stessa forza che controlla tutti questi Enti , che ovviamente sono coordinati ecco perchè se la cavano sempre. Gli Ebrei in senso generale sono stati usati senza pietà dalla casa di Rothschild quale testa di legno, nonchè dalla loro setta satanica, il Sionismo, che permette loro di nascondersi.

Le organizzazioni della casa Rothschild come i B’nai B’rith , Sons of the Covenant, che hanno creato  una organizzazione che si chiama Anti-defamation League, che hanno scritto leggi anti-razziali che dicono che non puoi dire questo e quello,  non sono li per proteggere le minoranze ma per fermare una legittima indagine sui Rothschild e loro network.. Ecco cosa sono li a fare.

Hanno bisogno di essere smascherati, perchè sono cosi posso lasciare il campo, ovvero venire rimossi dalla loro posizione di potere.  Perchè onestamente se andassero in galera, per le ragioni per cui sono responsabili, dovrebbero reincarnarsi migliaia di volte per completare la sentenza.

La gente ha ignorato il loro potere troppo a lungo, perchè hanno saputo nasconderlo, bisogna che sia portata luce sui loro giochi, allora il castello di carta crollerà.

 traduzione e sintesi M.Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net

nota su Bauer-Rothschild

1743: Mayer Amschel Bauer, ebreo askenazi , nasce a Francoforte,figlio di Moses Amschel Bauer , il quale metterà una targa rossa -rot Schild/red shild- alla porta di ingresso del suo ufficio commerciale. La targa è un esagramma rosso – che geometricamente e numericamente si traduce nel numero 666-

1770: Mayer Amschel Rothschild stabilisce i piani per creare gli “Illuminati “ e affida l’organizzazione e lo sviluppo all’ebreo askenazi, Adam Weishaupt, [ fonte: www.rense.com]

David Icke
tutti i libri di David Icke in italiano 

 

Lascia un commento