Una nuova cultura

Le tre Menti: negativa, positiva, neutra. Quali usi di piu?

duality21
Scritto da Cristina Bassi

duality21

La mente neutra vede le cose per quello che realmente sono. Esistere nello stato di mente neutra, vuol dire vedere oltre la superficie, in modo da poter rispondere al di là degli aspetti positivi e negativi

La mente neutra vede le cose per quello che realmente sono. Esistere nello stato di mente neutra, vuol dire vedere oltre la superficie, in modo da poter rispondere al di là degli aspetti positivi e negativi

 

La mente negativa è la più rapida. E’ la prima a reagire ad ogni pensiero o sentimento. E’ la parte che ci aiuta a sopravvivere, ci mette in allerta verso rischi e pericoli e quindi ci protegge. E’ assolutamente automatica. Quando non è in equilibrio, si vive in uno stato mentale di paura, con dei sintomi che includono il nascondersi nella propria testa, invece di vivere partendo dalla propria Anima.

In questo caso, tutto viene filtrato attraverso la Paura. Si rimane quindi intrappolati nei propri limiti, come congelati. Quando la parte negativa prende il sopravvento, facilmente la nostra mente verrà da lei dominata. E’ perciò importante riconoscere le proprie paure: in questo modo esse non avranno più potere su di noi. E tutto allora diventa equilibrio, apprendimento e consapevolezza.

La mente positiva è espansiva e pratica. Assume rischi ed è costruttiva ed attiva. Cerca le risorse per fare ciò che vogliamo. E’ sempre affermativa. Questa parte della mente cerca l’appagamento e le possibilità. E’ lei che ci incoraggia all’azione, all’ottimismo, all’entusiasmo. Quindi, meglio che prevalga…

Quando non è in equilibrio, si vive in uno stato d’animo di piacere, ma senza riuscire a pensare chiaramente. L’eccessivo ottimismo tende a spingere tutto al limite, al fine di ottenere quello che si vuole, senza andare mai in profondità. La coscienza, tuttavia, non vive mai nello spazio di una mente troppo concentrata. Quindi come il pessimismo, anche l’eccessivo entusiasmo non deve essere la guida alle nostre azioni e pensieri.

transciever

La mente neutra stima ogni cosa. E’ senza attaccamento e non reagisce mai. Lo scopo della mente neutrale è quello di pesare le informazioni delle altre due menti e di prendere una decisione consapevole. La mente neutra vede le cose per quello che realmente sono. Esistere nello stato di mente neutra, vuol dire vedere oltre la superficie, in modo da poter rispondere al di là degli aspetti positivi e negativi. Si tratta di essere contemporaneamente nelle proprie attività senza esserne presi. La mente neutra reagisce sulla base del soddisfare noi e il nostro destino, vedendo gli effetti a breve termine e a lungo termine delle nostre azioni. Più mentalmente neutri si diventa, e più si è vicini ad essere se stessi.

fonte: http://www.fisicaquantistica.it/psiche-mente-cervello/le-tre-menti-negativa-positiva-neutra

 aura-biorezonanta-inainte  La Mente Lineare e la Medicina della Consapevolezza dell’Inconscio