Societa’ orwelliana

Mike Adams, Naturalnews: il potere globalista, il caos creato ad hoc & Black Lives matter

sor blacklives
Scritto da Cristina Bassi

sor blacklives

Traduco e sintetizzo nel seguito il video/monologo di Mike Adams, il “ranger” salutista americano nonchè ricercatore di Naturalnews.com, di cui spesso traduco articoli su questo sito

—————

Lo scopo di tutto questo odio razziale, di questa condizione illecita è quello di creare una sorta di avversione e risentimento: è il classico caso di consolidamento del poter grazie al caos costruito ad hoc, cosi che i bianchi e i neri ed altri si facciano la guerra. Coloro che stanno a questo gioco e, senza che lo vogliano, sono senza conoscenza della storia, non sanno che tutto cio’ viene creato deliberatamente. Costoro vengono manipolati senza saperlo in questa escalation di furia e violenza a cui si prestano.

Per esempio i ” Black Lives matter” è un movimento in cui i globalisti hanno dentro delle utili pedine da muovere sulla scacchiera, perché esse raggiungano gli obbiettivi dei Globalisti. Se guardate al controllo delle città [USA] da parte dei Democratici, dove c’è la tendenza ad avere una minoranza a reddito basso, vedrete veramente il senso della disperazione e della povertà, che sono state gettate su queste persone da parte del sistema di controllo globalista, che ora sta divulgando la narrativa delle guerra razziale in America.

Proprio il movimento “Black Lives matter”, si basa su una falsa supposizione, che dice che solo le vite dei neri contano, quando la vera risposta e per tutti noi, è quella di unirci contro il sistema globalista che sta cercando di schiavizzarci tutti.

Quindi la giusta risposta a questo odio e violenza che vedete per strada e che ora è entrato nei media, non è quella di invocare violenza contro l’altro partito, ma quella di esprimere amore, che ci crediate o no, verso le persone di ogni razza e in questo chiamare per nome il VERO nemico, che è un governo di un regime criminale disperato, fallimentare e corrotto .

Se ci rendiamo conto di come siamo stati manipolati e rifiutiamo questa manipolazione, questo odio e violenza, ci possiamo allora abbracciare come esseri umani, come Americani che vogliono la stessa cosa: crescere la nostra famiglia in una società legale e pacifica, dove siamo lasciati in pace da governi totalitari.

Health Ranger Race War Globalists

Se NOI la GENTE ci rendiamo conto di questo e agiamo di conseguenza, allora vinceremo ad ogni livello questa grande guerra per la libertà in America. L’ultima cosa che vogliono i Democratici o persino i Repubblicani dell’establishment, è che l’America nera cresca economicamente e che faccia esperienza di vera libertà, quella costituzionale.

Cio’ che terrorizza l’establishment è un uomo nero, libero, colto, informato e con un fucile. Questo è orrendo per il sistema ma alla fine è l’espressione ultima di un libero uomo nero americano, che conosce i suoi diritti e la sua storia. Questa immagine fa molta paura all’establishment: è l’ultima cosa che vogliono vedere. Per questo sono contrari ai fucili, alle razze. Bianco o nero non ha importanza: prima o poi ti incolperanno e lo faranno contro la tua libertà .

Ripeto che questo è un odio manipolato ad hoc dal sistema e la stampa “di sinistra” è essenzialmente impiegata ed impegnata nella radicalizzazione di afro-americani per farne i migliori terroristi, cosi che commettano violenza grazie alla quale l’establishment puo’ consolidare il potere. Veramente a loro non importa nulla di quante vittime ci siano.

Se alimentiamo l’odio, la violenza che vediamo costantemente crescere, se la invochiamo…allora perdiamo, diventiamo degli schiavizzati sotto un sistema che senza rendercene conto abbiamo messo al potere ed è esattamente questo quello che loro vogliono.  

Alla fine l’Amore sconfigge il Male. Se possiamo vedere un altro essere umano come colui che ha e deve avere una dignità di base al di là della razza, colore della pelle, di come cammina, appare e osserva, si veste … se possiamo vedere altri esseri umani come persone che hanno un valore riconoscendo pure che sono diverse, se abbiamo questo genere di attitudine, pur con le nostre diversità e differenze, allora vinciamo. Vinciamo ogni giorno.

purpur-Blume-des-Lebens.jpgFiore della Vita, su Piastra Tesla

fonte: https://www.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=cScYFTgNaKM&app=desktop

traduzione e sintesi Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net