Energia e frequenze di guarigione Nuovasalute

Usare energia orgonica nel quotidiano con il Trasmettitore Orgonico

Scritto da Cristina Bassi

Il  trasmettitore orgonico di VitaLation®, è l’ideale per tutti coloro che vogliono poter usare energia orgonica nel quotidiano e in modo semplice, è stata infatti posta particolare attenzione sulla sua maneggiabilità e multifunzionalità.

Il concetto di orgone si riferisce sostanzialmente ad “energia vitale”. In Estremo Oriente l’energia vitale è alla base della salute ed è presente in varie terapie. In Cina per esempio viene chiamata CHI o Ki, in altre culture Od, in India Prana ( Nikola Tesla parlò di “free energy”) etc

Si distinguono due tipi di energia sottile: l’energia che ruota in un senso (sinistra O destra) e l’energia bipolare (sinistra E destra) . Il corpo tende soprattutto ad uno stato energetico bipolare bilanciato, ovvero energie che ruotano a destra e a sinistra, in un rapporto equilibrato. Il Trasmettitore Orgonico di VitaLation® è concepito in modo da essere bipolare  e con un tipo di frequenza completa.

Trasmettitore Orgonico VitaLation® .  Per info e acquisto inviare richiesta

Lo strumento densifica e rafforza l’energia orgonica e la ritrasmette in modo concentrato attraverso la sua punta, ovvero il modo in cui è costruito. Questa energia puo’ essere proiettata in tutte le sostanze organiche e inorganiche

Diversamente dai soliti apparecchi, puo’ essere usato sia come trasmettitore orgonico, che come punta orgonica, senza gli accessori che fanno parte del kit fornito (piedestallo, contenitore per provette etc)

Per disattivarlo: svuotare il recipiente dei rimedi e direzionare verso il basso la punta del trasmettitore orgonico, verso la base del piedistallo come da foto

 

 

 

Come usarlo

E’ raccomandabile cominciare con un esercizio facile: sedete davanti al trasmettitore orgonico con il recipiente dei rimedi vuoto e direzionate verso di voi la punta orgonica. La distanza dovrebbe essere da 50 a 100 cm.

Rilassatevi e chiudete gli occhi. Molti degli utilizzatori riferiscono che già dopo pochi minuti sentono un rafforzamento delle energie sottili: qualcuno la avverte come freschezza, o come calore concentrato in un punto, ma in ogni caso come movimento di energia che raggiunge quella parte su cui è stato direzionato.

Dalle esperienze comunicate al produttore tedesco, da clienti- utilizzatori in Germania, sappiamo che molti hanno avuto l’impressione che, quando il recipiente dei rimedi è vuoto, è come se il trasmettitore orgonico trasferisse energia purificata in forma piu’ concentrata.

Ad ulteriore potenziamento ed arricchimento della trasmissione orgonica, potete mettere una Piastra Tesla TeslaVital® rotonda di 10 cm di diametro, sotto il piedistallo del trasmettitore orgonico

Ma anche inserire nella punta (svitabile) una provetta appositamente creata con quarzo ialino speciale per lo scopo (costo a parte) 

Certamente è possibile utilizzare solo la punta orgonica, senza piedistallo: in questo caso le vostre mani saranno il suo piedestallo. Questa modalità è adatta per quando si è in viaggio, per esempio per energizzare e purificare cibi e bevande. Dovete mentalmente definire che tipo di informazione deve trasmettere la vostra punta orgonica: potete quindi programmarla a piacere.

Il trasmettitore ha grande versatilità di utilizzo, anche per terapeuti olistici. Per esempio per lavorare sui chakra e sui meridiani e per energizzare e potenziare rimedi floriterapici, omeopatici, pietre. Oltre ovviamente a energizzare l’acqua anche per uso alimentare.

Per energizzare acqua e cibo: direzionare la punta del trasmettitore orgonico verso un bicchiere o una bottiglia/caraffa o davanti a del cibo, per alcuni minuti. Molti utilizzatori hanno detto che in questo modo frutta e verdura si conservano meglio e l’acqua ha un sapore piu fresco e intenso.  Ovviamente potete “orgonizzare” anche l’acqua che usate per innaffiare le vostre piante e fiori e quella destinata ai vostri animali.

Memorizzare le informazioni su sostanze-vettore:

Questo trasmettitore orgonico viene anche spesso usato per trasferire le informazioni delle frequenze di particolari sostanze, insieme a quelle della energia orgonica, in precise sostanze-vettore (come globuli neutri, soluzioni saline, acqua con alcol, creme etc) .

Per fare tutto questo mettere la sostanza-madre, di cui si vuole trasferire la frequenza, nel recipiente-rimedi collegato (attraverso il cavetto apposito) al trasmettitore orgonico. Davanti ad esso metterete la sostanza vettore (per esempio acqua e alcol) che volete “informare”. Dopo 4-6 minuti, avrete copiato una nitida copia di informazioni sul piano energetico.

La trasmissione delle informazioni, ovviamente puo’ avvenire in modo diretto su voi stessi, per esempio usando un rimedio floreale

La scienza ufficiale e l’energia “sottile”…

Per cio’ che riguarda molti trattamenti “alternativi”, sappiamo che ad oggi non è possibile dimostrare la loro efficacia secondo i criteri della scienza ufficiale. Questo vale anche per la terapia orgonica e per il trasmettitore o la punta orgonica qui presentata.

Per le conoscenze attuali della scienza ufficiale, non esistono energie sottili, quindi tali energie non possono essere confermate con i metodi ad oggi riconosciuti accademicamente. I procedimenti di misurazione, che potrebbero dimostrarne l’efficacia, attualmente non sono parte dallo standard della scienza accademica. E sono, una su tutte, la radiestesia attraverso l’uso del biotester.

Va da sé quindi che non diamo consigli medici, nè intendiamo che questi mezzi possano sostituire terapie e interventi medici. Il cliente/utilizzatore quindi si assume ogni responsabilità legata all’ uso del prodotto.

Desclaimer:

I contenuti di www.thelivingspirits.net sono ad esclusivo uso di informazione. Il sito non intende dare consigli medici. Nessuno dei prodotti da esso presentati, o delle tecniche e strumenti e delle traduzioni proposte, sostituisce il parere medico e/o diagnosi.

VEDI ANCHE:

Dr Guenter Harnisch: trasmettere le frequenze dei pensieri con il trasmettitore orgonico

Dr Guenter Harnisch: energia vitale nelle culture e nella scienza, energia orgonica, salute e malattia

Il dr Guenter Harnisch e i benefici dell’energia orgonica

Lascia un commento