Energia e frequenze di guarigione Prodotti

Scopri il potere e il benessere delle frequenze con il VitaZapper®.

Scritto da Cristina Bassi

Il VitaZapper® è un dispositivo di biorisonanza, made in Germany, che funziona a PILE, senza l’uso di elettricità o wifi. E’ dotato al suo interno di una unità di rafforzamento, che lo rende molto efficace e di qualità superiore agli zapper precedentemente proposti.

Il VitaZapper® è volto a favorire benessere ed equilibrio fisico e ad armonizzare i propri organi; la fornitura include di default vari programmi frequenziali: zapper Clark,  zapper Beck, 7 frequenze del dr Rife  programma di Relax e di risonanza Schuman.


I costi:

369 euro versione Classic, di base, che include:
elettrodi a polso di gomma, elettrodi a gel per il programma zapper Beck, cofanetto in plastica rigida, cavetto e collegamenti e due pile.
399 euro versione Classic, di base, che include oltre al kit come sopra: 2 elettrodi tubolari manuali in acciaio con adattatore 
    24 mesi di garanzia dalla data fattura

Con il VitaZapper® è possibile utilizzare programmi di risonanza (biorisonanza) in modo semplice e mobile ed in aggiunta anche delle chipcards, relative a specifiche problematiche ed organi o patogeni.  

Il costo di ogni singola chipcard di risonanza, varia da 24,90 euro a 34,90 euro cad (prezzi allo stato attuale del 19.8.22)

Come usare le chipcards extra    

Le chipcards, che contengono individualmente programmi specifici per organi, patogeni, disturbi fisici,  sono facilmente inseribili nel dispositivo e possono essere utilizzate in qualsiasi momento della giornata.

Tuttavia, di solito è consigliabile osservare alcune regole di base:

– Durante l’applicazione, è bene essere calmi e rilassati e non fare alcun lavoro fisico pesante o svolgere compiti che causino stress, meglio potersi concedere riposo e rilassamento, per esempio sdraiandosi sul divano o sul letto o semplicemente stando rilassati e consapevoli di ricevere frequenze benefiche.

– L’applicazione può essere fatta anche durante attività leggere come lavorare al PC o leggere un libro, l’importante è essere rilassati.

top tecnologico! Grazie ad una tecnologia di avanguardia,  il dispositivo Vitazapper è in grado di convertire internamente fino a 16 volt, partendo da 2 batterie AA.  Ovvero  VitaZapper® può convertire da 0,1 a 16 volt.

Con quale frequenza si possono usare le chipcards?

La maggior parte delle chipcards, o carte di risonanza,  può essere usata quotidianamente e non dovrebbe essere usata più di 1 volta al giorno. Anche cinque volte alla settimana è di solito sufficiente. Si possono usare diverse carte di risonanza, in successione una dopo l’altra. È importante non usare di seguito, più di 2-3 chipcards al giorno.

Eccedere potrebbe implicare avere delle reazioni di “scarico”, per esempio mal di testa, ecc. (reazione di Herxheimer) o aggravamento dei sintomi. Se ciò dovesse accadere, è suggeribile lasciare una pausa di 1-2 giorni tra ogni applicazione. Come detto, cinque sessioni alla settimana sono di solito sufficienti.

la possibilità di inserire anche extra chipcards con programmi di biorisonanza specifici

Le chipcards possono anche essere usate in combinazione tra loro

Questo è anche molto utile per alcune applicazioni, ad esempio se si vuole indebolire un patogeno e rafforzare un organo specifico in cui si trova il patogeno. (vedi disclaimer)

La combinazione con le chipcards, può intensificare l’applicazione. L’esperienza del team di terapeuti che hanno collaborato alla produzione del dispositivo, ha indicato che in molti casi, il tempo totale di applicazione può essere notevolmente ridotto con chipcards sensibilmente combinate.

Ad ora queste sono le chip cards extra disponibili:

Programmi di Risonanza   SIGLA
BLOCCHI DI FREQUENZE Durata
Acne   R-AKN 65 32:30
Allergie   R-ALL 64 32:00
Asma   R-AST 74 37:00
Infezione batterica – generica   R-BAK-A 124 62:00
Infezione batterica Best Off (non tropicale)   R-BAK-B 61 30:30
Cistite – generica   R-ZYS-A 126 63:00
Cistite Best Off   R-ZYS-B 75 37:30
Pressione alta (ipertonia)   R-HYP 49 24:30
Borreliosi   R-BOR 63 31:30
Co-infezione con Borreliosi   R-BOR-2 42 21:00
Infezione Corona (acuto e postumo)   R-COR 88 . 55.00
Depressione R-DEP 38 .19:00
Diabete mellitus   R-DIA 102 51:30
Disintossicazione (Detox)   R-DTX 53 26:30
Infiammazioni   R-INF 44 22:00
Virus Epstein-Barr   R-EBV 53 26:30
Raffreddore   R-ERK 99 44:30
Herpes Zoster fuoco st antonio R-GTR .83 .44:30
Perdita di capelli (allopecia)   R-ALO 31 15:30
Intolleranza alla istamina R-HIT .67 .38:00
Sistema immunitario   R-ISY 66 33:00
Conseguenze da vaccinazione   R-VAC 31 15:30
Gastrite – generica   R-GAS 85 42:30
Gastrite di tipo A   R-GAS-A 93 50:30
Emicrania   R-MIG 40 20:00
Otite media   R-OTI 43 21:30
Morbo di Hashimoto   R-HAS 36 22:00
Sclerosi Multipla   R-MTS 122 65:00
Neurodermite   R-NEU 49 24:30
Infestazione di parassiti – generica   R-PAR-A 127 63:30
Infestazione di parassiti Best Off (comune ai paesi Europei)   R-PAR-B 58 15:30
Rosacea R-RSC .42 .26:30
Stress   R-STR 52 26:00
Toxoplasmosi   R-TXP .44 .29:30
Squilibrio della flora batterica (disbiosi)   R-DYS 31 15:30
Infezione virale   R-VIF 86 43:00
Disturbi da menopausa (donne)   R-KLI-F 32 23:00
Disturbi da climaterio (uomini)   R-KLI-M 47 24:00
Disturbi del ciclo (dismenorrea)   R-DMR 36 18:30
Programmi per organi        
Chip/organo: cuore   R-HRZ-O 59 38:30
Chip/organo: problemi otorinolaringoiatrici HNO   R-HNO-O 15 15:00
Chip/organo: fegato   R-LEB-O 66 62:00
Chip/organo: polmoni   R-LUN-O 19 15:00
Chip/organo: stomaco   R-MAG-O 58 29:00
Chip/organo: reni   R-NIE-O 43 35:00
Chip/organo: intestino   R-DAR-O 52 45:30
Chip/organo: vescica urinaria   R-BLA-O 3 9:00
Chip/organo: denti   R-ZAH-O 12 12:00
Chip/organo: vasi sanguigni   R-GEF-O 11 11:00
Chip/organo: pelle   R-HAU-O 19 19:00
Chip/organo: surrenali   R-NNR-O 6 12:00
Chip/organo: pancreas   R-BSD-O 15 15:00
Chip/organo: milza   R-MIL-O 32 26:30
Chip/organo: occhi   R-AUG-O 30 15:00
Chip/organo: tessuto connettivo   R-BNG-O 7 14:00
Chip/organo: legamenti/tendini/muscoli   R-BSM-O 95 47:50
Chip/organo: cervello   R-GEH-O 16 16:00
Chip/organo: articolazioni   R-GEL-O 27 13:30
Chip/organo: ossa   R-OST-O 68 34:00
Chip/organo: nervi   R-NER-O 54 27:00
Chip/organo: tonsille   R-TON-O 35 17:30
Chip/organo: vene   R-VEN-O 29 14:30
Chip/organo linfa   R-LYM-O 24 .20:30
Chip/organo: prostata R-PRO-O .25 .12:30
Programmi per patogeni        
Chip/patogeno: coronavirus   R-COR-E 22 22:00
Chip/patogeno: aspergillus   R-ASP-E 12 12:00
Chip/patogeno: tenia   R-BAW-E 18 18:00
Chip/patogeno: candida   R-CAN-E 42 21:00
Chip/patogeno: stafilococchi   R-STA-E 7 14:00
Chip/patogeno: virus Epstein-Barr   R-EBV-E 44 22:00
Chip/patogeno: herpes simplex   R-HSV-E 52 26:00
Chip/patogeno: acari   R-MIB-E 8 8:00
Chip/patogeno: streptococchi   R-STP-E 8 08:00
Chip/patogeno: papilloma virus generale R-HPV-E .17 .17:00
Chip/patogeno: stafilococco R-STA-E .7 .14:00

Quali tipi di elettrodi usare?

Il dispositivo ha in dotazione di default gli elettrodi in gomma da polso, fatti in gomma che devono essere molto inumiditi prima dell’uso. Ci sono poi extra gli elettrodi tubolari di metallo

gli elettrodi a polso in gomma: 19,90 euro (un paio sono inclusi nel kit di acquisto)

I primi, gli elettrodi in gomma da polso, consentono di avere le mani libere dunque mentre si fa l’applicazione (con chip o con i programmi di default del VitaZapper®, si può leggere un libro o fare qualche altra attività leggera). Le fascette da polso, hanno bisogno di essere molto inumidite prima dell’uso, quindi sono adatte anche a chi avesse la pelle molto secca, per esempio gli anziani.

La ragione per cui occorre indossarle molto inumidite è che cosi si verifica alta conducibilità per le frequenze dei programmi, incluse quelle delle chipcards. Questi elettrodi da polso, NON possono essere utilizzati a secco e sono altresì soggetti a una certa usura e dovrebbero essere sostituite dopo del tempo.

Elettrodi tubolari in acciaio inox: 44,90 euro

Gli elettrodi tubolari, invece, acquistabili extra, vanno tenuti nelle mani. A differenza dei precedenti, sono robusti e durevoli, poichè fatti interamente di acciaio inossidabile, sono quindi eterni. Grazie alla loro robustezza, possono anche essere disinfettati bene prima dell’ utilizzo e possono essere usati anche per le macchine di disinfezione.

Gli elettrodi manuali sono per lo più utilizzati a secco, in alternativa, per migliorare la conduttività, si può avvolgere un panno umido intorno ad essi.

A chi si rivolge il VitaZapper®:    

A tutti coloro che si sentono in confidenza con l’uso di un po’ di tecnologia e desiderano mantenere equilibrio e benessere nel proprio organismo, attraverso l’invio di frequenze sane di organi e funzioni. Il funzinamento è molto intuitivo e semplice, ma certo è un dispositivo moderno e non meccanico. Il dispositivo non sostituisce analisi e cure mediche.
Non è adatto ai portatori di pacemaker o chip medicali, a donne incinta. Può essere usato anche sugli animali.

 

Come acquistare VitaZapper®

Il VitaZapper® viene spedito direttamente dal produttore in Germania, a mezzo DHL e ad esso pagato via bonifico bancario o paypal. Per ordinare o richiedere info in italiano ed inglese inviare una email con oggetto VitaZapper®.
The Living Spirits si occupa dell’ordine in italiano o inglese, ma NON è un rivenditore, quindi non riceve pagamenti o spedisce la merce. Il prezzo dei prodotti è lo stesso presentato dal produttore in Germania, non ci sono sovraprezzi.


Disclaimer dell’azienda produttrice dello Zapper Vita

Tutti i programmi e le chipcards non sostituiscono il trattamento medico o terapeutico di un professionista del settore. Si prega di consultare il proprio medico o terapeuta nei casi di problemi di salute. In caso di malattia, utilizzare le chipcards e i programmi su chip solo come sussidi e sempre con accompagnamento terapeutico. La scienza accademica non riconosce le applicazioni di risonanza ed esse non sono riconosciute dalla medicina ortodossa. Questi nostri programmi sviluppati e le chipcards servono a migliorare il benessere della persona. Le dichiarazioni qui riportate, si basano esclusivamente sulla nostra esperienza e corrispondono alla nostra opinione personale. Non ci sono prove scientifiche degli effetti delle procedure con le frequenze e delle applicazioni di risonanza secondo le regole e i principi riconosciuti della ricerca scientifica ufficiale.