Societa’ orwelliana Chi controlla l’umanita’?

Avv Fuellmich: crimini contro l’umanità. Dobbiamo continuare a dire la verità al potere. La giustizia corrotta e l’illusione di Norimberga

Scritto da Cristina Bassi

Nel seguito la mia traduzione e sintesi della quarta e ultima parte della intervista all’Avv Fuellmich da parte di Karen Siegemund , Presidente di PARESSSIA, USA, una “Produzione per l’Alleanza della Libertà Americana”, avvenuta il 27 giugno 2022
La prima parte ha per tema La farsa dei falsi test PCR e il Governo Mondiale come fine
La seconda parte ha per tema Il cosiddetto vacci no a mRNA, ciò che avvenne a Bergamo e la giustizia corrotta
La terza parte ha per tema Il ruolo dei super-ricchi, il WEF e la corruzione dei politici

———————————

Il Grand Jury

Sono un avvocato civile. L’Investigazione del Grand Jury è un istituzione penale. Molti capiscono cosa è perché l’hanno vista in tv anche se non distinguono tra una giuria da tribunale e un Grand Jury.

Una giuria di tribunale è un gruppo di persone che decide su una causa, civile o penale. Il Grand Jury investiga sul fatto se ci siano o meno sufficienti prove per iniziare un processo penale nei confronti di una persona.

Quando ci siamo resi conto che il Comitato Corona aveva raccolto cosi tante prove da molte varie fonti, ci siamo resi conto che oltre a mostrare alla gente i pezzi del puzzle, avevamo bisogno di metterli insieme e dare il quadro completo.

Il miglior modo per farlo, su suggerimento di una collega in Messico, è farlo con un procedimento legale e farlo in modo che la gente capisca, perché ha visto un procedimento simile in tv.

Cosi abbiamo usato il concetto del Grand Jury e lo abbiamo chiamo il “Modello del Grand Jury” . Tutto questo è al di fuori del sistema, perchè non sapevamo in chi riporre fiducia. Almeno qui in Europa era molto chiaro che non avremmo mai avuto una equa udienza per un caso del genere

Quindi abbiamo fatto da noi. Avevamo veri avvocati, un vero giudice, veri testimoni ed esperti testimoni e testimoni che hanno sofferto di seri danni a causa dei vacci ni. Lo abbiamo fatto solo mostrare come può essere fatto e che può essere fatto.

Siamo vedendo nel mentre che altri Grand Jury in USA stanno facendo la stessa cosa. Seguiremo tutto questo sporgendo denuncia per danni, in una giurisdizione USA. Alcune persone saranno americane, altre di altri paesi.

Tutto questo solo per garantire che non dimentichiamo nulla. Perchè ci sono lacune informazioni che non tutti hanno, quindi vogliamo condividerle. Questa sarà la prima causa per danni. Penso che adesso è il giusto tempo perché i danni da vacci no e persino le morti non possono più essere messe sotto il tappeto.

La Class Action americana

Il grande vantaggio che il sistema è [giuridico] americano ha sopra ogni altro, è proprio la CLASS ACTION, che significa che se si ha un grande numero di persone che ha sofferto lo stesso danno, causa negligenza o prodotto difettoso, che in questo caso può essere il test PCR o le misure stesse – il vacci no- allora si può fare un reclamo per danni e chiedere al giudice di certificare il caso, permetterlo per proseguire come class action.

Significa che chiunque abbia sofferto danni causa lo stesso prodotto difettoso, può unirsi alla class action. Se il “rappresentante” della class action (tra i danneggiati) vince la causa, la vincono tutti.

Per quanto riguarda gli imputati, partiremo da quelli che sono visibili: Fauci, Pfizer, Drosten, la Blackrock, Tedros (OMS) e poi vedremo. Perseguiremo quelli visibili e poi vedremo.

Quando nel Medio Evo le persone decisero di aver bisogno in qualche modo di una legge, c’era solo la legge penale. E si pensò a pene capitali (da caput, tagliando la testa…). Poi si comprese che si poteva, in alcuni casi, far pagare i danni

Nella legge penale è sempre lo stato, con i suoi rappresentanti, gli avvocati, che persegue il colpevole. Nella legge civile, c’è il privato contro un altro privato o nella class action un gruppo di privati che persegue singoli privati, per esempio i nomi citati sopra.

Non sono molte diverse le regole , ma le prove. Nel caso penale, lo stato deve provare oltre ogni ragionevole dubbio. Nella causa civile serve una preponderanza delle prove.

Se si mette insieme una causa e la rimostranza è ben scritta e si trovano i giusti rappresentanti legali e la giusta sede processuale, perché tutto dipende dai giudici: se sono disposti o meno a dare un’ equa udienza.

Il caso del giudice di Weimar per la causa con i minori

In Germania per esempio la piu parte dei giudici è stata intimidita da ciò che accadde a Weimar, che in sintesi fu questo. Una madre di due minori si rivolse lì al giudice chiedendo aiuto perché i figli non volevano più andare a scuola, si sentivano sotto tortura, non potevano dormire la notte, si svegliavano urlando nel cuore della notte, avevano mal di stomaco, non volevano fare il test ogni volta, volevano essere liberi di giocare con i loro amici.

Il giudice disse ok, farò ciò che si suppone io faccia: chiedo a degli esperti. Così convocò tre professori di note università tedesche, uno esperto in mascherine, l’altro in psicologia e l’altro nel test PCR.

Sulla base di ciò che dissero gli esperti, giunse alla conclusione che non c’era una base fattuale per ciò che le scuola stava richiedendo. Quindi non c’era una base legale. Ordinò quindi alla scuola di fermare tutto questo.

Tre settimane dopo tuttavia ebbe perquisizioni, in casa nella macchina, nel cellulare, il computer e la stessa cosa accadde ai tre esperti. Lo stesso accadde alla partner del giudice, una notadello spettacolo, e o stesso accade agli avvocato che rappresentavano gli interessi dei bambini

Non è stato un atto di intimidazione diretta al giudice che sapeva cosa fare, ma a tutto il resto del corpo giudiziario. I Pubblici Ministeri in Germania non sono affatto indipendenti.

Come la Corte Suprema Europea decise nel 2017, i Pubblici Ministeri tedeschi non possono emettere un mandato di arresto internazionale o fare pressione per questo, perchè c’è sempre il pericolo che un politico influente ordini al Pubblico Ministero di perseguire qualcuno, oppure di non farlo.

Abbiamo dubbi sulla affidabilità delle Corti Internazionali, e sulla Corte Europea dei Diritti Umani., perché presumibilmente il 25% di quei giudici sono giunti in quella loro posizione con l’aiuto del denaro di Bill Gates e George Soros.

Se ciò è vero ed abbiamo indizi che puntano in quella direzione, allora non possiamo avere grandi speranze in queste Corti. Quindi a questo punto, dopo tutto ciò che abbiamo tentato, è la giurisdizione americana in cui possiamo avere fiducia. Non per tutti gli stati ovviamente, ma guardiamo a ciò che è avvenuto in Florida.

Ma c’è anche l’India, nessuno ha messo l’India nel proprio radar ma là , anche se il governo è totalmente allineato con il WEF, sembra che il sistema giudiziario sia indipendente.

Ci sono tre grandi investigazioni penali che stanno accadendo in India, che hanno per imputato Bill Gates per omicidio di massa, che devono essere presi molto seriamente perché l’equivalente della americana FBI sta prendendo seriamente la cosa.

Si tratta di cause civili, quindi di risarcimento danni. Non di punizione detentiva. Ma se avrà successo la cosa con l’immensa ricchezza di Gates, la faccenda diventa seria.

La illusione chiamata “Processi di Norimberga”…

Sulla questione del Processo di Norimberga: nell’immaginario collettivo è una cosa, nei fatti un’altra, perché molti dei colpevoli lo scamparono. Con Operation Paperclip molti dei colpevoli fuggirono in USA, dove diedero vita al programma spaziale. E diedero vita anche al MK ultra, Mind Kontrol

E’ stata creata una immensa illusione, con l’aiuto di psicologi, psichiatri e sociologi, una sorta di arma psicologica. Abbiamo parlato di questo con il prof. Desmet, famoso mondialmente per la definizione di “mass formation” (la formazione di massa)

In questo senso i Processi di Norimberga (perché furono vari, uno contro i criminali di guerra, ed altri contro i medici), fino d un certo punto furono un successo ma di ordine simbolico. Questa volta dovremmo assicurarci che nessuno la scampi.

Ucraina…

Per concludere la crisi ucraina, fa parte della loro agenda. Avevano bisogno di tenerci in una modalità di panico, perché ormai il corona avevamo capito cosa era. E’ la stessa gente, gli stessi media, gli stessi politici che ci stanno servendo questo nuovo piatto.

Ma se si guarda con più attenzione si scopre che le guerre continuano dal 2014, Ucraini contro Ucraini, ma il mainstream non riporta mai queste notizie.

Dopo la dissoluzione della Unione Sovietica, una delle promesse date ai Sovietici, era che la NATO non si sarebbe avvicinata ai loro confini, ma ovviamente invece lo fecero . Chiunque pensi che si possa vincere una guerra nucleare deve essere un idiota, ovviamente.

FALSITA’ sul mio conto

Qualcuno , e cerco di esprimermi nel modo piu cauto possibile, che ha seri problemi di ego e seri problemi a dire la verità, afferma che mi sia stata offerta la posizione di consulente guida in una causa penale di “crimini contro l’umanità”, contro Fauci.

E’ totalmente falso. Prima di tutto non ne ho mai saputo nulla, nessuno mi ha mai interpelalto per questo, e poi non sono un avvocato penalista, ma di cause civili.

Ci sono un sacco di persone che cercano di infiltrasi nella nostra struttura. Dobbiamo fidarci di più del nostro istinto. Continueremo con il nostro lavoro, abbiamo brava gente a bordo.

Dobbiamo continuare a dire la verità al potere

fonte: https://rumble.com/v1aocgf-reiner-fuellmich-crimes-against-humanity-and-holding-the-criminals-responsi.html

traduzione e sintesi: M,Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net