David Icke in ITA Risvegli

David Icke: Tutto quello che devi sapere ma che non ti è mai stato detto

Scritto da Cristina Bassi

Traduco nel seguito una ottima sintesi e recensione di Makia Freeman, di uno degli ultimi libri di David Icke, del 2017, che non mi risulta esserci in italiano:  Everything You Need To Know But Have Never Been Told. Makia è titolare del sito americano The Freedom Articles, di cui ho già tradotto qui altri articoli. 
Riprendo le battute finali: “Ricordati chi siete. Identificati con la profondità del tuo spirito, non con la superficialità della tua forma”.  Andrebbe scritto a caratteri cubitali ovunque, soprattutto dalle nostre parti…

———————————

“Everything You Need To Know But Have Never Been Told” (Tutto quello che devi sapere ma che non ti è mai stato detto), è il titolo di uno degli ultimi libri di David Icke, pubblicato nel novembre 2017. Come tutti gli altri libri di David Icke, non è necessario aver letto i precedenti per cogliere il senso. Ogni libro è come un riavvio percettivo o un aggiornamento sulla “cospirazione” contro l’umanità.

Schiavi di un Sé Fantasma — Libro

Come ritrovare sè stessi liberandosi dalle forze occulte che ci manipolano

In The Biggest Secret ha introdotto l’idea dei Rettiliani e dei reali mutaforma; In The Perception Deception si è focalizzato sul perché e su come la cospirazione globale sia una cospirazione della percezione; In Phantom Self  ha introdotto l’idea degli Arconti come una forza ancora più profonda e fondamentale di quella dei   Rettiliani.

In Everything You Need to Know ... [di cui qui parliamo] espande ulteriormente la comprensione della natura della realtà, la natura di CHI SIAMO nonché  la comprensione gnostica di come questo mondo (la Matrix) sia una “brutta copia” e come con la vera conoscenza di questo, possiamo liberarci.

La Natura Olografica e Quantistica della Realtà e della Umanità

Mentre The Perception Deception e Phantom Self parlavano della comprensione gnostica del mondo (ponendo attenzione principalmente sulle entità iperdimensionali manipolatrici conosciute come gli Arconti),  in questo libro David Icke scende più in profondità.

L’intero capitolo 2 è dedicato alla comprensione di come questo mondo sia un “errore”, una “cattiva copia”, una “distorsione” o un “Eone inferiore” del mondo originale “Eone superiore”. Questo getta grande luce e comprensione su come siamo arrivati a vivere in Matrix. Questo è stato conosciuto e compreso da persone che vivevano più di 1500 anni fa!

I Vangeli Gnostici — Libro

… vangeli scoperti nel 1945 a Nag Hammadi, hanno rivoluzionato la  comprensione della Gnosi.

David cita da diversi testi gnostici. Scrive:

    “I testi gnostici si riferiscono agli ‘Eoni superiori’ e agli ‘Eoni inferiori’ in termini molto diversi e dicono che tra i due c’è un sipario, un velo o un confine. Si dice che gli Eoni superiori emanino direttamente dall’unità di ‘L’Unico’ – Tutto ciò che è nella consapevolezza di se stesso – … Gli Eoni superiori sono descritti dagli gnostici come ‘Il Silenzio’, ‘il Silenzio silenzioso’, ‘il Silenzio vivente‘, con la sua ‘Luce acquosa'”.

Ed anche:

    “Questa non è la stessa luce che percepiamo nella nostra realtà, che è una trappola che può essere paragonata a una spessa carta moschicida…”.

E ancora  nella sua descrizione dell’Eone inferiore:

    “Un fondamento del credo gnostico – la loro versione della “Caduta” – è che ciò che sperimentiamo come realtà materiale è stato creato per errore. I loro testi descrivono simbolicamente come un Eone, un’estensione del Padre o della Consapevolezza Infinita, abbia intrapreso la creazione del proprio pensiero senza il consenso del Padre (o ‘consorte’) che ha il vero potere della Creazione.

Chiamano questo Eone o consapevolezza ‘Sophia’ … quello che si dice che Sophia abbia portato in manifestazione è quello che è diventato noto come il Diavolo, Satana e una lunga lista di altri nomi per una forza dirompente e manipolatrice”.

Pistis Sophia — Libro

…uno dei testi fondamentali del pensiero gnostico

Gli gnostici chiamano questa forza Demiurgo o Yaldabaoth; assomiglia al dio iracondo dell’Antico Testamento (Yahweh o Geova) e al Dio della Massoneria (Lucifero); ma che si chiami Diavolo, Satana o qualsiasi altro nome, sembra essere il ‘Signore’ responsabile di questo mondo – lo stesso a cui gli insider delle Società segrete sataniche pregano e fanno sacrifici – e lo stesso da cui sono posseduti.

La nostra realtà olografica è in realtà una gigante simulazione al computer

Il capitolo 3 di questo libro, Everything You Need to Know … approfondisce il tema del concetto gnostico di cattiva copia. David mostra che il mondo olografico simulato in cui viviamo è la stessa cosa della brutta copia gnostica.

Il nostro mondo è una gigantesca simulazione al computer. Non c’è nessuna “fisicità”; noi siamo percettori e decodificatori; prendiamo forme d’onda (l’energia nel suo stato più puro), poi la decodifichiamo in informazioni elettriche, poi in informazioni digitali, infine nella nostra realtà olografica 3D della “materia” che sembra e appare solida ma che è vuota al 99,9999%.

Lo stesso vale anche per noi; il nostro corpo non è più fisico o solido di qualsiasi altra cosa al mondo, perché siamo tutti fatti della stessa coscienza, della stessa consapevolezza infinita o della stessa divinità.

Attingendo a fonti antiche e moderne (come la tradizione sciamanica di Don Juan nella serie di Castaneda), David definisce ogni persona come un “punto di attenzione” all’interno di una vasta unicità di coscienza.

I teorici della fisica quantistica affermano che noi creiamo la realtà cambiando energia (campi di possibilità/probabilità) in materia,  per mezzo dell’atto stesso della nostra osservazione.

Questo è chiamato collasso dell’onda, cioè collasso o condensazione di un’onda (energia) in particelle “solide” (materia).

Tuttavia, David fa un passo oltre sottolineando che non siamo solo osservatori ma decodificatori, poiché l’informazione dell’onda viene prima convertita in informazione elettrica e digitale, prima di diventare “informazione fisica”, cioè di assumere una forma fisica.

La caduta dell’uomo attraverso la distorsione Orione-Saturno-Luna

Molte culture hanno descritto come l’umanità, da un’epoca d’oro, sia caduta e spesso in modo catastrofico. David fa risalire le radici della moderna cospirazione ai tempi dei Sumeri e di Babilonia, intorno al 4.000 a.C..

Egli approfondisce un tema che ha scritto nei suoi libri precedenti: che il segnale di manipolazione e distorsione che viene trasmesso al nostro mondo (per trasformarlo in un pianeta prigione) proviene dalla Luna e da Saturno.

Ora David fa risalire il segnale ancora più indietro… ad Orione. Egli scrive:

    “Dopo quasi tre decenni di ricerche, e seguendo indizi sincronistici in tutto il mondo, dico che Orione, Saturno e la Luna sono parte del sistema informativo che genera, comunica e amplifica la fonte di informazione che gli umani decodificano nel loro senso di realtà visiva, ovvero la simulazione come noi la sperimentiamo.

La fonte primaria sembrerebbe essere Orione, con gli anelli di Saturno (suono/ informazioni) che agiscono come generatore di quelle frequenze e la Luna che amplifica le comunicazioni di Saturno (Orione) e le dirige verso la mente umana.

Sono arrivato a queste conclusioni, dopo decenni in cui collego i puntini e seguo degli indizi, supportati da prove sempre più emergenti”.

Dominion - Le Origini Aliene del Potere — Libro

…Il nostro pianeta è il loro campo di battaglia

Everything You Need to Know…”Tutto quello che dovete sapere” … fornisce una quantità copiosa di prove che collegano la Luna, Saturno e Orione, mostrando la grande quantità di simbolismo di questi pianeti/stelle,  che sono stati immessi nelle nostre religioni e istituzioni terrene, compreso il cubo nero, l’occhio onniveggente, il punto al centro di un cerchio, l’esagono / esagramma / cubo, il gufo, il toro, la capra, il sigillo di Saturno, il sole nero e molto altro ancora.

David menziona anche il CERN e il loro Large Hadron Collider, che secondo il ricercatore Anthony Patch, sembra cercare di costruire campi controrotanti o flussi di particelle, proprio come si può vedere nell’esagono vorticoso al polo nord di Saturno.

È interessante notare che i nazisti (pieni di simbolismo del sole nero) si erano imbattuti in tali fenomeni e stavano cercando renderli armi  durante la guerra. Per saperne di più su questo, si veda Why, Really, the Nazis Won the War e i libri di Joseph Farrell.

L'Imbroglio della Realtà e l'Inganno della Percezione — Libro

Le più complete rivelazioni sull’esistenza umana mai scritte prima d’ora

Altri argomenti trattati: ET, controllo della percezione e franchismo sabbateo

David ripercorre brevemente alcuni dei temi per cui è diventato famoso, come gli ET (i Rettiliani, i Grigi), i mutaforma delle case reali e i DUMB (Deep Underground Military Bases), luoghi dove afferma che la vera tecnologia è in fase di sviluppo, quella che poi viene immessa nell’arena pubblica a intervalli accuratamente cronometrati.

Come fa in tutto il libro, David aggiorna le vecchie informazioni con nuovi punti di vista. Un punto di vista che egli afferma qui è che, a un livello abbastanza profondo, il biologico e il tecnologico sono identici.

Per i Controllers, controllori, il corpo umano è tanto tecnologico quanto biologico e quindi soggetto allo stesso codice, alle stesse leggi e alla stessa manipolazione di un programma per computer, di un dispositivo elettronico o di una macchina.

Cita poi la pedofilia, il fenomeno delle fake news, la prima amministrazione israeliana di Trump, la guerra infinita, gli Stati Uniti come macchina da guerra, la guerra contro la Russia, la bufala del riscaldamento globale fatto dall’uomo, l’agenda transgender, il controllo mentale, il controllo della percezione, la scuola/indottrinamento, la finanza, la religione e il programma “dio”.

Una nuova importante e nuova informazione in materia di religione e sionismo,  è la sua discussione sul Frankismo sabbateo, che egli sostiene sia il cerchio satanico interno al giudaismo, che si  basa sulla filosofia luciferina del “fai ciò che vuoi” e sull’inversione satanica di tutto (il male è buono, il male è giusto).

Il frankismo sabbateo si basa sulla vita dei “messia” Sabbatai Zevi e Jacob Frank. Ha avuto un grande impatto sul nucleo interno della Massoneria, sul Sionismo, sugli ebrei di Donmeh (ebrei cripto o nascosti) e persino sull’Islam

Guida alla Cospirazione Globale — Libro

… come eventi  e personaggi  apparentemente  scollegati tra loro, alla fine, si ricollegano perfettamente.

PC (Political Correctness) = Guerra psicologica

In alcuni capitoli-chiave centrali del libro, David prende di mira l’ultimo cancro infettivo e censorio che si sta diffondendo in tutta la società e che sta minacciando la nostra libertà di parola più di ogni altra cosa… Il PC (ovvero il politicamente corretto).

David affronta il PC in modo schietto e molto umoristico, chiamandolo per quello che è veramente: una guerra psicologica.

Egli descrive dettagliatamente come esista una gerarchia PC, dove gli uomini bianchi eterosessuali sono in basso e vengono incolpati di tutto, mentre all’altro capo, più piccola è la minoranza, più ci si avvicina alla cima.

Tutto si basa sull’identità da vittima (quanto ci si identifica con l’essere vittima) che alimenta la politica dell’identità e che sta tristemente prendendo il sopravvento sulla sinistra politica di molte nazioni.

All’apice della gerarchia dei PC ci sono i sionisti, che sono le vittime finali che  urlano per esempio all’antisemitismo per farla franca con qualsiasi deprecabile comportamento vogliano.

David rivela il suo stesso scontro con i censori sionisti (che hanno fatto sì che alcune delle sue presentazioni venissero cancellate l’anno scorso [2016] perché i proprietari dei locali erano spaventati).

Una delle parti migliori di questa sezione di Everything You Need to Know … è il modo in cui David affronta la crisi migratoria europea in modo razionale e imparziale. È una questione complicata con molte sfumature di grigio, e per molti versi si tratta di numeri, non di razza.

In tutta questa sezione e nell’intero libro, David sottolinea che dobbiamo guardare ben oltre la nostra “identità fisica” – quella di uomo, donna, nero, bianco, asiatico, ispanico, europeo, gay, etero, ricco, povero – se vogliamo capire e risolvere i nostri problemi, perché l’identificazione con queste cose ci sta portando verso il basso in una maggiore frammentazione e divisione (rendendo il gioco facile ai manipolatori del NWO: dividere e governare).

Stiamo anche perdendoci nel mondo della forma, piuttosto che focalizzare la nostra attenzione su ciò che è più reale: il fatto che siamo tutti uno, e siamo tutti punti individuati della stessa infinita consapevolezza.

E la Verità vi Renderà Liberi — Libro

Tutto va verso l’Assimilazione,  se i più non si svegliano in fretta

Everything You Need to Know … giunge ad un crescendo quando David seziona l’argomento più importante di tutti (il gioco finale dell’agenda del NWO): la presa di potere dell’Intelligenza Artificiale.

Non è un momento di pausa là nel futuro: sta succedendo ora! Il libro è un campanello d’allarme per coloro che pensano che ci sia del tempo libero per stare seduti e ignorare questo fatto, o immaginare di avere il tempo per pensarci lentamente.

L’umanità è sotto l’attacco accelerato di  una forza sintetica (non naturale).

David osserva che, purtroppo, più persone passano il tempo a sezionare gli attacchi terroristici o l’ultima situazione politica, anzichè concentrarsi sull’obiettivo veramente orribile: quello della forza oscura che governa il nostro mondo e che vuole trasformare gli esseri umani in robot, droni o persone sintetiche, con troppo poca (o nessuna) emozione e con poca (o nessuna) capacità di pensiero libero e indipendente.

Evoluzione non Autorizzata — Libro

…sono in arrivo le prime generazioni di uomini cyborg

Il libro approfondisce molti argomenti legati a questa “agenda sintetica”, come:
il transumanesimo, l’Intelligenza Artificiale (IA o, come dice David, “Intelligenza Arcontica”), le analogie tra la forza oscura e i Borg di Star Trek, le nano sonde e la polvere intelligente, le  chemtrails, il Morgellons, le armi biologiche dei nanobot, il disastroso calo del testosterone nelle persone e l’abbassamento del numero di spermatozoi negli uomini, la SWS (Sentient World Simulation: simulazione senziente del mondo), lo Space Fence (recinzione dello spazio) e la prevista introduzione dell’IA in tutto: algoritmi di IA in aula al posto dei giudici;  poliziotti e eserciti di IA (robot killer) e altro ancora.

David sottolinea di non essere contrario alla tecnologia in sé, ma piuttosto all’uso della tecnologia per controllare e rendere schiavi.

Conclusione

Everything You Need to Know … … è disseminato di umorismo “alla David Icke”, ad esempio, quando si parla del “ragazzo poster” del transumanesimo Ray Kurzweil di Google, David osserva: “Non mi fiderei di lui nemmeno se mi dicesse la data in una fabbrica di calendari”

Ecco 2 citazioni chiave dal libro:

“Se vuoi controllare il sogno devi controllare le percezioni del sognatore e questa, in una sola frase, è la cospirazione globale, per schiavizzare l’umanità”.

David usa due volte la stessa citazione di Einstein, nel libro:

Tutto è energia e non c’è altro. Mettiti al livello della frequenza della realtà che vuoi e non potrai che avere quella realtà. Non può essere altrimenti. Questa non è filosofia. Questa è fisica”

In questo si trova la grande soluzione. La soluzione a tutti questi problemi, a tutto il Nuovo Ordine Mondiale, si riduce ad alcuni principi molto semplici: ricordarti chi sei .

Identificati con la profondità del tuo spirito, non con la superficialità della tua forma”

Io Sono Me Stesso Io Sono Libero — Libro

La vita è uno specchio: tutto ciò che emetti, ricevi. Cambiate la vostra percezione e cambiate tutto. L’universo combina la vostra vibrazione con un’esperienza o una situazione, quindi se cambiate la vostra vibrazione, cambiate la vostra esperienza e tutta la vostra vita. Se un numero sufficiente di noi lo fa, cambiamo il mondo intero.

Fonte: https://thefreedomarticles.com/icke-everything-you-need-to-know-book-review/

Traduzione: M. Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net